SETTE AUTO DANNEGGIATE PER LE BUCHE CREATE DAL MALTEMPO -FOTOGALLERY-

E’ successo nella prima serata di oggi a Biella e Cerrione. Intervento dei vigili del fuoco, tecnici comunali e provinciali oltre a carabinieri e polizia locale.

Meno di dodici ore di pioggia sono bastati per creare disagi alla circolazione e danni alle autovetture. Due buche da un metro di diametro si sono infatti aperte a Biella in una strada comunale e a Cerrione in una provinciale. In città in Costa del Vernato i vigili del fuoco hanno tirato fuori un’auto da una buca del diametro di circa un metro e profonda dai trenta ai quaranta centimetri. Tecnici comunali e la polizia locale hanno transennato la zona in attesa di domani mattina per un sopralluogo approfondito. Attualmente in quel buco scorre acqua e resta da capire la sua provenienza. A Cerrione, sul ponte della tangenziale una buca di circa un metro di diametro profonda quindici centimetri ha messo ko ben sei automobili che centrandola hanno riportato seri danni. I tecnici provinciali oltre ai vigili del fuoco e ai carabinieri hanno provveduto alla sistemazione della parte di carreggiata con alcuni sacchi di bitume.

Tag:, , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*