FONDO TEMPIA, DALLA PRO LOCO DI CURINO OFFERTA DA 1500 EURO

E’ il ricavato del pranzo annuale.

Ammonta a più di 1.500 euro l’offerta che la Pro Loco di Curino ha versato nelle casse del Fondo Edo Tempia dopo il pranzo annuale svoltosi al laghetto domenica 10 giugno. I numerosi commensali hanno ricevuto il grazie di Simona Tempia, presidente del Fondo, che ha partecipato alla manifestazione. «È sempre una bella sorpresa» è il suo commento «osservare come momenti di festa diventino occasioni di solidarietà e come, in questi momenti, il pensiero di associazioni come la Pro Loco di Curino vada a noi e al sostegno al nostro lavoro».
A dare sostegno ai promotori del pranzo Dominique e Romolo Cadamuro, hanno pensato alcune aziende vinicole della zona che hanno messo a disposizione le loro bottiglie. Ecco i loro nomi: Antoniotti Odilio di Mattia Antoniotti, Ceruti Lorenzo, Colombera & Garella, Azienda agricola Forzani, Lorenzo Rovero viticoltore, Società agricola Maria Antonietta, Azienda agricola La Palazzina di Leonardo Montà, Le Pianelle, La Ronda di Ludovico Barboni e Azienda agricola Stefano Vampari. Alla fine della giornata il ricavato di 1.505 euro è stato consegnato nelle mani di Simona Tempia.

Tag:, ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*