E’ STATO UN INFARTO AD UCCIDERE IL COSSATESE TROVATO MORTO NEL GARAGE

La vittima  si chiama Sergio Marcia di 39 anni.
A scoprire il cadavere, alle 5,30 di ieri mattina, è stato il proprietario 33enne residente a Cossato di origine romena, che stava recuperando l’auto per andare al lavoro. Intervenuti i carabinieri in via Martiri della Libertà, l’uomo è stato trovato riverso tra il mezzo e un mobile presente nel garage. I militari hanno successivamente chiamato il medico legale per stabilire le cause del decesso. Da un primo esame, Marcia è stato stroncato da un infarto. A stabilire l’esattezza della morte sarà comunque l’autopsia ordinata dall’autorità giudiziaria. Resta da capire cosa stesse facendo il cossatese, già conosciuto dalle forze dell’ordine per piccoli problemi con la giustizia, all’interno dell’autorimessa e l’ora esatta del decesso.
Tag:, , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*