GIOVEDI’ A TORINO SI PRESENTA LA CARTA ETICA DELLA MONTAGNA

il documento, approvato con delibera regionale il 1° febbraio 2019, si pone come obiettivo l’impegno da parte dei sottoscrittori – fra cui Regione e Cai Piemonte – ad operare per rendere la montagna un luogo accogliente per tutto l’anno, come per chi vi risiede così per i frequentatori, per i quali la pratica escursionistica e di altre discipline “outdoor” – fra cui la montagnaterapia -, genera tangibili benefici a livello psicofisico e terapeutico.

La Carta etica della montagna ha come scopo la valorizzazione dell’economia locale delle terre alte, legandola a una frequentazione turistica sostenibile e socialmente inclusiva, nell’ottica dell’accoglienza delle fasce più fragili della popolazion

Tag:, , ,

Comments are closed.