DOPO COLEI CHE ERA LESBICA, ARRIVA COLEI CHE ERA POSSEDUTA

Dopo le polemiche scatenate dalla presenza in città della giornalista mediaset che avrebbe dovuto raccontare la sua esperienza di omosessualità convertita in etero attraverso la preghiera, lasciando intendere, nemmeno velatamente, l’orientamento omosessuale come instillato dal Demonio ecco che la Chiesa di Cristo Re non lascia, anzi, raddoppia : lo fa con una nuova conferenza dal titolo ‘Libera dagli abusi e dai demoni di uan setta satanica’, titolo da interpretare, ma che poi ha una specifica eloquente che recita ‘la testimonianza di una donna e dell’esorcista che l’ha liberata’.

La serata si terrà presso la sede della associazione ‘The Way’ in via Rosselli venerdì 15 marzo.

Sui social si è scatenato il dibattito come sempre abbastanza acceso quando si affrontano questi temi, ma ciò che più ha incuriosito è il fatto che il manifesto (come il precedente della giornalista ‘redenta’) reca la scritta ‘avviso sacro’ atta ad accedere ad una cifra ridotta dei diritti di affissione comunali come nel caso dei comuni epigrafi.

Fatto sta che della ‘Chiesa di Cristo Re’ in questo periodo si è parlato molto. Anche troppo ?

redazione biellacronaca Pavignano

Tag:, , , , , ,

Comments are closed.