VIRTUS BIELLA, GRAZIE PER TUTTO CIO’ CHE AVETE DATO

Il club di Chiavazza ringrazia coach e giocatrici in uscita per il grande campionato disputato con un post pubblicato su Facebook. Da lunedì si apre una nuova pagina, si accantona il passato senza mai scordarlo perché, bene o male, la storia è quella scritta sul parquet. Sempre. Ed è giusto che venga ricordata. Inoltre dopo un campionato decisamente sopra le righe terminato con la finale play off per la promozione in B1, si ha la netta sensazione che questa società, dirigenza, staff tecnico e giocatrici abbiano compiuto un vero capolavoro. Coach e sette giocatrici, per svariati motivi, quest’anno i tifosi non li vedranno più al PalaSarselli. In fondo lo sport è passione, sentimento e quando qualcuno lascia il segno è giusto che abbiano un piccolo tributo finale. Anche perché, tutto sommato, un pochino ci mancheranno.

“Ci sono un po’ di persone che non rivedremo più al PalaSarselli, se non da amici e, speriamo, tifosi. E’ il momento di fare un grande in bocca al lupo alle ragazze che l’anno prossimo non saranno più con noi e che sono state, tutte, fondamentali nella bellissima scorsa stagione. Buona vita a Marianna Bogliani, a Silvia Morandi e Elena Ubezio che hanno appeso le ginocchiere al chiodo dopo una bellissima e lunga carriera. Ma se ci ripensassero… noi siamo qui ?

Buona vita e buona pallavolo alle atlete che sono andate a rinforzare altre formazioni: Sara Cavalieri, Francesca Peruzzo, Michela Bevilacqua e Marta Piccioni faremo comunque sempre il tifo per voi ovunque sarete e chissà che un giorno… E infine, in bocca al lupo a coach Cristiano Mucciolo per la sua nuova avventura: che sia un’altra grande stagione”.

Tag:, ,

Comments are closed.