VIRTUS BIELLA, COACH MUCCIOLO: “VARESE SQUADRA GIOVANE MA MOLTO INTERESSANTE”

Le ragazze di coach Mucciolo giocheranno in casa contro una Tempocasa che naviga in acque tranquille.
Dopo la sosta per festeggiare la Pasqua lo sport riprende la sua attività ad ogni livello. La Virtus Biella giocherà al PalaSarselli di Chiavazza sabato sera (ore 21) contro la SDV Tempocasa Varese. Le lombarde possono affrontare il finale di stagione con grande tranquillità visto che i 29 punti raccolti finora l’assegnano al nono posto a +7 dalla zona salvezza, un cuscinetto di sicurezza degno di nota.
Baratella e compagne hanno anche loro sette punti di vantaggio su Albisola, la prima inseguitrice per la zona playoff. Il caso vuole che le liguri domani affrontino l’altra sponda di Varese, la Unet & Work 28 punti, uno in meno delle cugine e 6 in più dalla zona rossa della retrocessione. Varese, in entrambi i campi, potrebbe rivelarsi un crocevia importante per la post season della squadra di Chiavazza. Ma a questo penseremo sabato sera. Ora le nerofucsia devono pensare a battere la Tempocasa.
Una gara che può nascondere delle insidie, è questo il pensiero di coach Cristiano Mucciolo: “E’ una partita che ha un grande significato per noi. Loro sono tranquille e vengono a giocare in casa della terza in classifica completamente scariche e libere da pressione. Noi abbiamo tutto da perdere e nulla da guadagnare, ma arrivati a questo punto è normale che sia così. Dobbiamo dimostrare di poter fare bene in questa gara per agguantare un pass per i playoff. Loro hanno già giocato questo mercoledì, un vantaggio perchè dopo la pausa hanno potuto ritrovare il ritmo gara”.
“Varese è una squadra giovane ma molto interessante – prosegue il coach della Virtus -. Hanno due attaccanti sulle palle alte di buon livello e una palleggiatrice che ha già giocato in Serie A. Sono molto brave in fase di ricezione, per cui sarà molto complicato metterle in difficoltà con la battuta. Possono mettere in crisi qualsiasi avversario”.
Una gara da non sottovalutare per la Prochimica Novarese che vuole dimostrare a tutte le rivali che è pronta per questo sprint finale.
Stefano Villa
Tag:, , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*