VIGLIANO CALCIO, LEGGETE COSA DICE MISTER MAGARAGGIA

La nostra intervista al tecnico giallorosso. La squadra inizierà il 2018 sul campo del Santhia in una gara assolutamente da vincere.  L’obiettivo resta alto: i playoff.
Il 2018 del Vigliano inizia sul campo del Santhia per il recupero della gara non disputata lo scorso 17 dicembre a causa della neve, una partita che Pareschi e compagni devono vincere contro una compagine che venderà cara la pelle per portare a casa punti importanti per la salvezza.

Il tecnico dei giallorossi Mauro Magaraggia è arrivato da poche partite che però hanno visto un repentino cambio di marcia: “Finora è andata molto bene, anche se i problemi di influenze e gli impegni di lavoro non mi hanno permesso di avere tutta la rosa a disposizione in questi giorni di festa per preparare la seconda parte di stagione al meglio. Per la gara di domenica contro il Santhia abbiamo ancora diversi giocatori alle prese con i malanni di stagione più Marra che è squalificato, ma posso dire che in porta ci sarà l’ultimo arrivato Mirko Lamantia e davanti giocherà Umeroski”.

Proprio il mercato di riparazione ha portato a Vigliano giocatori importanti che hanno rimpiazzato le numerose cessioni: “Abbiamo ponderato bene ogni singola scelta per non commettere errori. La rosa è stata rivista e rinforzata con giocatori di livello che hanno sostituito chi ci ha lasciato, poi sarà il campo a parlare”.
Magaraggia è arrivato a stagione in corso al posto di mister Matteo Ferrari che ha pagato una prima parte di campionato deficitaria: “Quando è andato via il mister precedente la squadra era giù di tono, poi sfruttando la mia esperienza da giocatore e da allenatore ho cercato di ricreare entusiasmo. La vittoria contro il Città di Cossato è stata importante da questo punto di vista e nel match con il Romagnano meritavamo qualcosa in più del pareggio, sono fiducioso. La prima parte di stagione è stata negativa, ma abbiamo pochi punti di distanza dalla zona playoff. Noi vogliamo arrivare più in alto possibile e credo che con un filotto di 3-4 vittorie possiamo tornare in gioco per il nostro obiettivo che rimane quello di inizio stagione”.
Stefano Villa

 

Tag:, , , , ,