VERONICA VALLI, QUANDO LA MISS E’ UNA QUESTIONE DI FAMIGLIA

Dopo Vanessa ci prova anche Veronica. Il 30 maggio parteciperà alla semifinale di Miss Mondo Italia.

Ci sarà anche la 20enne cossatese Veronica Valli tra le 150 ragazze selezionate per partecipare al concorso Miss Mondo Italia. Le pre-finaliste si giocheranno il titolo e la possibilità di rappresentare l’Italia a Miss World in Cina.

Il cognome Valli non è certo una novità in questo concorso: lo scorso anno aveva tentato la stessa strada Vanessa, sorella maggiore di 3 anni di Veronica. Nel 2017 a Gallipoli Vanessa venne eliminata ad un passo dal podio ma, la prossima settimana, la sorella tenterà la stessa strada.

Alta 1 metro e 70 per 52 chili, Veronica ha appena terminato gli studi al Liceo Linguistico di Cossato. Le piacerebbe studiare moda ma, in attesa di capire quale sarà il suo futuro in ambito lavorativo, per ora si diverte tra sfilate e concorsi di bellezza.

Ieri è partita alla volta della Puglia dove, il 30 maggio, è in programma la prima delle due serate. Se passerà le semifinali, sarà tra le 50 ragazze che torneranno a sfilare il 10 giugno nella speranza di poter volare in Cina per rappresentare l’Italia al concorso destinato alle più belle ragazze del mondo. Veronica in Puglia avrà con sé uno speciale portafortuna che le ha consegnato la sorella: “Anche quest’anno bisognerà sfilare in abito da sera, con una creazione di uno stilista della propria terra. Io indosserò lo stesso vestito che Nicolò Coppo aveva realizzato per Vanessa. A lei portò fortuna consentendole di superare le semifinali”.

Il fatto che Vanessa abbia partecipato lo scorso anno allo stesso concorso è molto d’aiuto a Veronica: “Mia sorella mi ha raccontato la sua esperienza ed è stata entusiasta – racconta Veronica -. Mi ha consigliato di essere sempre me stessa, di legare il più possibile con le altre ragazze, ma soprattutto mi ha ricordato che è un gioco e l’obiettivo principale dovrà essere sempre quello di divertirmi: se poi vinco, meglio ancora!”

Tag:, , , , , ,