VALLE MOSSO, DOPPIA OPPORTUNITA’ FORMATIVA RETRIBUITA PER I GIOVANI

A proporla è l’amministrazione Sasso. I progetti sono “Trasporto Scolastico” e “Micro Nido”.

Due importanti opportunità sono offerte dal Comune di Valle Mosso: per consentire la possibilità di effettuare un’esperienza formativa finalizzata a favorire l’accesso al mondo del lavoro, è offerta la possibilità di partecipare a due differenti tirocini di inserimento lavorativo rivolti a giovani diplomati o laureati.
Ad entrambe i progetti possono partecipare i giovani residenti nella Regione Piemonte con una età massima di 29 anni, disoccupati ed iscritti presso le liste del Centro per l’Impiego di Biella.
Il primo progetto è per inserito nell’ambito del “Trasporto Scolastico” ed è richiesto un titolo di studio di Diploma di Scuola Secondaria Superiore di qualsiasi indirizzo (compresi gli Istituti Professionali). Per il secondo invece, inserito nel contesto “Micro Nido”, è richiesto uno dei seguenti titoli di studio: diploma di maturità magistrale, vigilatore d’infanzia, assistente d’infanzia, operatore dei servizi sociali, maturità professionale “assistente comunità infantili”, maturità psico-pedagogica, diploma universitario di educatore professionale oppure laurea in pedagogia, scienze dell’educazione, scienze della formazione primaria, laurea specialistica o magistrale in scienze pedagogiche.
La scadenza per la presentazione delle domande è a mezzogiorno di giovedì 1 febbraio.
La selezione dei partecipanti verrà effettuata da un’apposita Commissione che valuterà i titoli presentati ed effettuerà un colloquio di conoscenza.
Dalla graduatoria stilata (per la quale costituisce titolo di precedenza la residenza del candidato nel Comune di Valle Mosso), verranno scelti i primi due candidati per entrambi i progetti ed in seguito altri due.
I periodi di svolgimento tirocini (per un totale di 6 mesi), sono indicativamente da marzo ad ottobre per il primo e da ottobre/novembre 2018 ad aprile/maggio 2019 per il secondo. Il primo progetto prevede un totale di 520 ore complessive (20 ore settimanali) con un rimborso spese di 300 euro mensili, il secondo di 780 ore complessive (30 ore settimanali) con un rimborso di 600 euro al mese.
Tutte le informazioni necessarie sono pubblicate sulla home page del sito del Comune di Valle Mosso: HYPERLINK “http://www.comune.vallemosso.bi.it/”www.comune.vallemosso.bi.it

Tag:, , , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*