VALENTINO MODA PROTOCOLLO E NON SOLO

Valentino Moda, per chi scrive, è stato più di un collega per lunghi anni, ma una vera e propria spalla che in modo sapiente e preciso ha svolto il suo lavoro a favore della collettività. Sempre presente, sempre pronto, senza mai andare sopra le righe e con una passione sconfinata per il proprio lavoro. Negli ultimi anni ha dedicato il suo lavoro e ha messo la sua esperienza a disposizione della collettività sopratutto nella gestione del protocollo della varie iniziative pubbliche. un lavoro forse sconosciuto ma utile e quanto mai delicato ed èforse per questo motivo che un lungo applauso dell’intero consiglio comunale ha salutato la consegna della pergamena che ha decretato l’iscrizione di Valentino Moda nell’albo d’onore della città.

«Per me è un esempio» ha detto il sindaco Marco Cavicchioli, che ha deciso di premiare Valentino Moda con questo riconoscimento in accordo con il suo predecessore Dino Gentile. «È la migliore testimonianza di servizio alla cosa pubblica, svolto con dedizione e abnegazione». «È stato ed è tuttora un aiuto prezioso» ha aggiunto Gentile «non solo per il Comune ma anche per Prefettura, Provincia e tutte le istituzioni che sanno di avere in lui un punto di riferimento». Insieme alla tradizionale pergamena, a Valentino Moda è stata consegnata anche una targa ricordo

Tag:, ,

Comments are closed.