URLANO E SPUTANO IN UN NEGOZIO

Toni di voce alti e comportamento deplorevole per i tre uomini dentro un negozio di elettrodomestici. Sul posto i carabinieri.

Tre cittadini extracomunitari entrano in un negozio dicendo di avere problemi con il telefono cellulare. Quando l’addetto alle vendite gli comunica che il telefono dovrà essere inviato all’assistenza tecnica e che, per riaverlo sarà necessario attendere qualche settimana, i tre uomini danno in escandescenza: dopo aver urlato contro gli addetti e sputato in terra se ne vanno in sella alle loro biciclette. E’ successo ieri pomeriggio all’UniEuro di Gaglianco. Gli addetti, spaventati, hanno subito contattato i carabinieri che si sono messi alla ricerca dei tre che, nel frattempo, si erano già dati alla fuga.

Tag:, , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*