UN’ALTRA STELLA KENYANA AL VIA A PETTINENGO E A BIELLA

A pochi giorni dall’evento la starting list del Giro di Pettinengo e del Miglio di Biella si arricchisce di una nuova stella: si tratta della kenyana Caroline Chepkoech Kipkirui.

Nata nel 1994, ha un personale di 8’51″28 sui 3000 metri, di 14’27″55 sui 5000 e di 30’45” sui 10 km su strada e nel suo palmares ha una medaglia di bronzo ai campionati mondiali giovanili. Nel mese di luglio è salita alla ribalta con un eccellente secondo posto sui 3000 a Luserna, mentre lo scorso 1° settembre ha terminato seconda sui 5000 nella finale della Diamond League a Bruxelles. Sarà in gara in entrambe le manifestazioni biellesi.

DALL’UCRAINA UN’OTTIMA MARATONETA

Al via a Pettinengo anche un’atleta nata in Ucraina, spesso in gara in Italia: è Sofiya Yaremchuk.

Nata nel 1994 un mese fa ha vinto la mezza maratona di Monza col tempo di 1h13’14” ed ha un personale di 34’10” sui 10 km su strada.

DUE DEFEZIONI DELL’ULTIM’ORA…

Due defezioni dell’ultimo momento per la festa dell’atletica in programma sulle strade biellesi nel fine settimana: non sarà al via la kenyana Norah Jeruto Tanui: un leggero infortunio ad un piede consiglia riposo per qualche giorno e da qui la rinuncia sia per il Miglio di Biella, sia per Pettinengo. Assente anche l’atleta rumena Madalina Florea, 7ª agli europei di mezza maratona.

…E DUE NUOVE STELLE AZZURRE

Rispetto al precedente comunicato si arricchisce di altri due nomi la starting list maschile di Pettinengo: si tratta dei nazionali azzurri Abdoullah Bamoussa e Cesare Maestri.

Bamoussa, nato in Marocco nel 1986 è in Italia dal 1997 ed ha acquisito la cittadinanza nel 2015, rappresentando i colori azzurri ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro sui 3000 metri Siepi, chiudendo in 34ª posizione. Nel suo palmares un ottavo posto agli Europei, nonché un bronzo assoluto tricolore sempre nel 2016 sulle Siepi.

Cesare Maestri, trentino classe 1993, invece, è atleta specialista della Montagna, più volte in nazionale. Nel 2016 è stato argento tricolore sulle lunghe distanze, vincendo il titolo italiano a staffetta di corsa in montagna e chiudendo poi 5° all’Europeo. In quell’occasione si mise al collo la medaglia d’oro a squadre, conquistata insieme ai gemelli Dematteis e a Xavier Chevrier, anche loro presenti a Pettinengo. Nel 2017 ha vinto il titolo italiano di Corsa in Montagna sulle lunghe distanze.

NOVITA’ ANCHE NELLE CATEGORIE GIOVANILI

Il Trofeo delle Province, manifestazione giovanile ospitata già da qualche anno dal Giro di Pettinengo allarga i suoi orizzonti anche quest’anno: oltre a tutte le rappresentative piemontesi, saranno al via una squadra della Valle d’Aosta, la rappresentativa di Brescia e quella della provincia di Milano. Proprio la rappresentativa meneghina, alla sua prima presenza a Pettinengo, porterà in gara due atleti campioni d’Italia Cadetti: si tratta di Lorenzo Cipriani (tricolore sui 2000) e Tiziano Marsigliani (tricolore sui 1000). Con loro anche Susanna Marsigliani, argento tricolore sui 1000. I fratelli gemelli Marsigliani non sono nuovi sulle strade biellesi: quest’estate hanno vinto numerose corse sul nostro territorio.

IL PROGRAMMA DEL GIRO DI PETTINENGO

Domenica 15 ottobre per il Giro di Pettinengo, invece, l’edizione è la numero 47: le strade di Pettinengo si animeranno di tantissimi atleti, dalle categorie giovanili alle stelle mondiali.
Ore 9.30 – Trofeo delle Province “Memorial Meggiorin Ruru”

Cat. Cadetti mt 2600 – Gran Premio Botalla Formaggi

Cat. Cadette mt 1800 – Gran Premio Edilspe-Incip

Cat. Ragazzi mt 1400 – Gran Premio Microtech

Cat. Ragazze mt 1100 – Trofeo Lauretana

Cat. Esordienti A maschile mt 800 – Trofeo Panificio Patti

Cat. Esordienti A femminile mt 600 – Trofeo Biverbanca

Cat. Esordienti BC maschile mt 500 – Gran Premio Fondazione CRB Biella

Cat. Esordienti BC Femminile mt 400 – Gran Premio Eurometallica

Cat. Supercuccioli mt 150

Ore 10.30 – Gara Master e Allievi “Memorial Cesare Bordini” su percorso rinnovato di 4,5 km
Ore 11.15 – Gara assoluta femminile con categorie Allieve-Junior-Promesse e Master – Gran Premio Regione Piemonte sul classico percorso di 4 chilometri
Ore 11.40 – Gara assoluta maschile “Memorial Roberto Febbraio” Gran Premio Regione Piemonte,  su percorso storico di 10 km.

IL “CIRCUITO DI BIELLA” E IL “PALIO DEL MIGLIO”

C’è grande attesa per il “Palio del Miglio” dopo il successo inaspettato della prima edizione.

Piazza del Duomo tornerà ad essere per un giorno il centro del mondo sportivo biellese: sarà una festa a cui sono invitati davvero tutti, ovvero gli appassionati di atletica leggera, i podisti biellesi, gli studenti delle scuole cittadine (e non solo), i loro genitori. Saranno 9 gare condensate in 3 ore di sport, come abbiamo evidenziamo nel programma sotto riportato.

Ad aprire il ricco e variegato programma della manifestazione anche quest’anno, sulla scorta del successo ottenuto negli anni, le gara riservate alla staffetta delle Scuole Medie  Superiori e Inferiori della Provincia che saranno inframezzate dalle corse dei top runners che si sfideranno sullo stesso percorso ad anello intorno a Piazza Duomo.

Ci sarà poi spazio per la gara “Sprint” degli Special Olympics e per la “staffetta” del Fair Play organizzata in collaborazione con il Panathlon. A chiudere il “Palio del Miglio” organizzato in stretta collaborazione con Paolo Vialardi e il Biella Running e quest’anno aperto in formula open a tutte le società FIDAL/EPS che vorranno aderire, quindi non solo alle società biellesi.

IL PROGRAMMA DEL CIRCUITO CITTA’ DI BIELLA

Il Circuito Città di Biella è alla sua 26ª edizione e si svolgerà sabato 14 ottobre nel cuore della città con partenza ed arrivo nella rinnovata piazza del Duomo.

Ore 14:00 – Staffetta Scolastica Medie Inferiori 1ª serie – Gran Premio Eurometallica

Ore 14:35 – Miglio Femminile Internazionale Top ad inviti – Trofeo Panificio Patti

Ore 14:45 – Staffetta Scolastica Medie Inferiori 2ª serie – Gran Premio Microtech

Ore 15.10 – Miglio Maschile Internazionale Top ad inviti – Gran Premio Botalla Formaggi

Ore 15:20 – Staffetta Scolastica Medie Inferiori 3ª serie – Gran Premio Tessitura Delpiano

Ore 15:45 – Camminata/corsa del Fair Play in collaborazione con Panathlon Biella

Ore 16:00 – Staffetta Scolastica Medie Superiori serie unica – Gran Premio Lauretana

Ore 16:20 – Corsa “Sprint” Special Olympics – GP Fondazione Cassa di Risparmio di Biella

Ore 16:30 – Miglio maschile open – Gran Premio Farm Company

A seguire – Miglio femminile open – Gran Premio Edilspe-Incip

Tag:, , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*