Un convengo sul doping stasera a Gaglianico

Si parlerà del rischio di positività per assunzione di farmaci a scopo terapeutico.

Un interessante convegno, gratuito ed aperto a tutti, questa sera alle 21 all’Auditorium di Gaglianico: l’Atletica Candelo e il Comune di Gaglianico organizzano un incontro dal titolo “Il doping è dietro l’angolo” per sensibilizzare atleti, dirigenti societari e medici sociali sul rischio di positività al doping per assunzione di farmaci a scopo terapeutico.
Si parlerà di alcuni casi nei quali c’è stata una sorta di involontarietà da parte dell’atleta e soprattutto di cosa è necessario fare in queste situazioni per evitare sanzioni da parte degli organi preposti.
Il programma della serata prevede: introduzione alla normativa del codice NADO; breve focus sulle responsabilità degli atleti, dei medici e dei dirigenti societari; analisi di alcuni casi specifici che hanno coinvolto atleti professionisti e amatoriali; interventi del pubblico in sala.
Relatori della serata saranno Davide e Maria Laura Guardamagna e Pietro Negri: Davide Guardamagna è avvocato del Foro di Milano con decennale esperienza in ambito di diritto dello sport e professore a contratto per la cattedra di diritto dello Sport presso la Scuola di Economia e Management dell’Università di Castellanza LIUC; Maria Laura Guardamagna è avvocato del Foro di Milano con decennale esperienza in materia di doping, Arbitro presso la Commissione Disciplinare della UCI; Pietro Negri è avvocato del Foro di Parma con esperienza in ambito di diritto sportivo e collaborazione con importati società di procuratori di calciatori. Interverrà anche Andrea Piccardi, medico sociale dell’Atletica Candelo.

Tag:, , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*