TUTTO FACILE PER BIELLA BATTE AGEVOLMENTE CASSINO 92 A 63. LE PAGELLE

Questa sera al Forum non c’è partita, Cassino rimane in scia fino a metà del primo quarto poi, il maggior tasso tecnico di Biella e la grinta del gruppo fa chiudere già il primo tempo con Wheatle e compagni sopra di venti punti. Nella ripresa solo spazio per le statistiche e per gli esordi dei baby in serie A2. Alla fine il tabellone centrale si illumina sul 92 a 63 per Biella, un fine anno scoppiettante che da’ la dimostrazione di una squadra in salute e molto tonica, ma non c’è tempo per rilassarsi, come cantavano i tifosi si è proiettati verso casale in un derby che sarà come al solito appassionante

Biella vs Cassino 92 – 63 (24 – 16; 50 – 30; 66 -48)

Biella: Harrell 17 , Savio 2, Vildera 15 , Nkokoye 2, Chiarastella 3, Bertetti 0, Saccaggi 10 , Sims 17 , Pollone  2, Massone 9, Wheatle 15. All. Carrea

Cassino: Masciarelli 4, Ingrosso 18 , Jackson 9, Castelluccio 0, Paolin 3, De Ninno 3, Sorrentino 0, Bianchi 0, Raucci 14, Pepper 12. All. Vettese

Tiri Liberi Biella 20/22, Cassino 17/21 Rimbalzi Biella 42 Cassino 29  Assist Biella 19 Cassino 11

Harrell 7,5 fatica un po’ in avvio e in effetti Carrea lo toglie per motivarlo al meglio, quando rientra snocciola il suo solito condito dalla freddezza ai liberi e negli assist

Savio 7 esordio con canestro in contropiede cosa si vuole di più

Vildera 7 meglio rispetto alle ultime uscite, buonissima anche l’intesa con massone che lo libera spesso e volentieri sotto canestro

Nwokoye 6,5 minuti importanti che fanno morale e stimoli

Chiarastella 7 quintetto iniziale per albano non si vede molto ma la sua presenza costante si fa sentire

Bertetti 6,5 manca solo il canestro ma il piccolino torna a mordere il parquet è questo lo rende felicissimo

Saccaggi 7 minutaggio ridotto ma questa sera non c’è bisogno delle sue magie, meglio tenerle a portata di mano, pardon di canestro per i prossimi importanti canestri

Sims 8 manca all’inizio la sua energia e la squadra ne risente poi inanellla cose buonissime, tiri da fermo dalla lunga distanza e voli a planare per mettere canestri impossibili agli umani

Pollone 6,5 discreto minutaggio e presenza in campo si carica di falli ma matura esperienza che è quella che poi serve

Massone 8 sbaglierò ma è il personaggio che serviva come il pane a questa squadra, mettendo alternative utili per il gruppo. Elegante e con una visione di gioco unica come i suoi assit al bacio per Vildera, farà strada

Wheatle 7,5 il capitano c’è e ha grinta da vendere, peccato solo per qualche palla persa ma con questa grinta non è facile

Carrea 8 certo non era difficile ma il suo sguardo attento coglie l’unico momento di difficoltà e di fatto chiama subito a rapporto i suoi

Cassino 5 non era una sfida facile per Vettese (6) e i suoi ma se hai vinto una sola partita su 13 prima di questa sfida diventa difficile stabilire una graduatoria Pepper (7) e Jackson (7) sono giocatori bravi ma manca il resto della squadra su cui brillanto solo Ingrosso (6) e Raucci (6) troppo poco per competere con Biella

Tag:, ,

Comments are closed.