Trenta giorni di prognosi

E’ il referto medico dell’ospedale per il 46enne motociclista di Biella dopo l’urto contro una vettura

Trenta giorni di prognosi per l’uomo coinvolto nell’incidente stradale avvenuto sabato pomeriggio a Biella in via san Eusebio. E’ stata la mancata precedenza in un incrocio la causa dello scontro tra un motociclo condotto da un uomo di 46 anni residente a Biella e un’automobile con alla guida una donna di 41 anni. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e l’ambulanza del 118. L’uomo, in sella alla motocicletta, è stato scaraventato a terra dall’impatto con la vettura. Prontamente soccorso, il personale medico ha provveduto a trasportarlo al pronto soccorso dell’ospedale di Ponderano. Per lui una prognosi di 30 giorni. E’ stato necessario anche l’intervento dei pompieri per ripulire e mettere in sicurezza la zona vista la fuoriuscita di liquido e olio.

Tag:,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*