TRENO FERM0 DA PIU’ DI ORA, ESAUSTO, CHIAMA I CARABINIERI

Per parafrasare la BCP sempre più capitale del crimine Biella verrebbe da dire nel sentire le cronache del giorno dopo, ma in tempi in cui si parla di collegamenti, di elettrificazione e di velocità, sconforta sentire l’ennesimo guasto dei treni nella tratta da Biella a Santhià. Alla Caserma dei carabinieri è arrivata nella giornata di sabato la telefonata di un cittadino esasperato che voleva scendere dal treno dopo uno stop che perdurava da più di un’ora. I militi si informavano attraverso la Polfer e il guasto veniva risolto con il ripristino del mezzo. All’alba del 2020 ci prende un po’ di sconforto lo confessiamo

Tag:, , , ,

Comments are closed.