TORNA SFIDIAMO IL FUTURO

Dopo la prima edizione dello scorso anno, “Sfidiamo il Futuro”, il ciclo di eventi realizzati dal Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriale Biellese, ritorna con una proposta più articolata e incentrata sul cambio di paradigma che le nuove tecnologie stanno apportando nell’organizzazione aziendale in particolare e nella società in generale. Sono quattro gli eventi che saranno organizzati nella cornice di Palazzo Gromo Losa, alle 18.30: Smart Work (15 giugno), Smart Industry (23 maggio), Smart City (4 giugno), Smart Human (20 giugno). Quattro incontri in cui le frontiere della tecnologia vogliono esser solo il punto di partenza per portare al centro della discussione la persona come protagonista del cambiamento nell’azienda e nella comunità. “Noi (Noi imprenditori, Noi giovani, Noi biellesi) dobbiamo saper essere gli artefici del cambiamento, i protagonisti della nostra storia, costruendo oggi una visione condivisa del futuro che vogliamo – afferma Francesco Ferraris, presidente del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Uib -. E, per farlo, vogliamo ripartire dalle persone che sono al centro della trasformazione epocale determinata dalle nuove tecnologie: un vero e proprio cambio di paradigma che incide sul modo di intendere il lavoro, di organizzare la fabbrica, di vivere la città, di comunicare e interfacciarsi con il mondo”.

Tutti gli incontri sono a ingresso gratuito ma è necessaria l’adesione. Tutte le informazioni sono disponibili su www.ggibiella.it e sulla pagina Facebook Sfidiamo il Futuro.

Tag:, ,

Comments are closed.