TENTA DI PRELEVARE AL BANCOMAT CON CARTE RUBATE, INCENSURATO BIELLESE NEI GUAI

Tre sono stati i tentativi per altrettante carte rubate.
E’ incensurato, ha 49 anni, è disoccupato e residente a Tollegno l’uomo accusato di utilizzo indebito di carta di credito e ricettazione. La proprietaria delle carte rubate è una donna di 79 anni di Biella vittima di un furto nella giornata del 18 gennaio. La stessa anziana aveva provveduto a far bloccare la bancomat e le carte di credito. Così i tentativi effettuati dall’uomo il 4 febbraio allo sportello della Posta di Ponderano e successivamente il 25 febbraio nelle filiali della Banca Sella di Gaglianico e Tollegno, sono andate a vuoto. Il bancomat non riconoscendo la carta ha provveduto a trattenerla. Dopo le indagini dei Carabinieri con l’ausilio anche delle telecamere di video sorveglianza, il 49enne è stato denunciato.
Tag:, , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*