Attualità #Eventi & Musica #In primo piano

IL GUSTO PRIMAVERILE DEL RICETTO

Una festa dedicata al gusto tra le rue del Ricetto di Candelo è questo quanto propone il menù di questi giorni nell’antico borgo. una vera e propria escursione di gusto biellese e non solo che tutti coloro che vorranno approfittare di questi giorni di festa potranno assaggiare e viste le premesse ne vale assolutamente la pena

Attualità #Circondario #Società

CANDELO, SABATO E DOMENICA DAVIDE MENGACCI REGISTRA RICETTE ALL’ITALIANA

Le puntate della trasmissione verranno trasmesse a novembre su Rete 4. Grande impegno di Candelo sulla promozione del territorio.
Nel prossimo fine settimana, nelle giornate di sabato e domenica, una troupe di Rete4 costituita da 10 persone girerà tre puntate della trasmissione “Ricette all’italiana” con Davide Mengacci (nuova edizione). Le puntate verranno poi trasmesse a metà novembre. Sabato regista e staff imposteranno le puntate in collaborazione con Proloco e Amministrazione Comunale. Domenica si girerà tutto il giorno.
Gli chef individuati al momento sono Tonino Angiulli, Loris Borridela Greppia e Francesco d’Oria della Trattoria d’Oria solo se si riuscirà a conciliare gli orari. Valerio Angelino non può partecipare in quanto impegnato in un evento a Pescara.
I cuochi cucineranno dal vivo ricette del territorio, i produttori presenteranno i loro prodotti in collaborazione con Slow Food, altri “esperti locali” parleranno di tradizioni ed usanze. Viene ichiesta la resenza di pubblico nel momnto del girato (domenica tuto il giorno)
Un ringraziamento alla Proloco che ha anche sostenuto i costi della trasferta per l’equipe, ai B&B di Candelo (coordinati da Corrado Castaldelli) che hanno fatto tariffe speciali, ad alcuni ristoratori che hanno dato disponibilità per offrire un pasto. Una bella rete per promuovere il paese e la manifestazione di Natale imminente.
“E tutto questo è fare marketing del territorio. Il sindaco di Bagnoregio- afferma il sindaco Biollino- quando venne a Candelo disse che la prima fase è consistita nel fare maggior pubblicità possibile con trasmissioni, servizi o altro”.
Nei prossimi giorni verrà anche realizzato un ampio servizio fotografico di moda e un gruppo storico girerà il suo video promozionale al ricetto (sono i Credendari del Cerro che accompagnarono il prof. Barbero quando venne girato a Candelo lo speciale di Rai 3.
Ricordiamo che a settembre è stato girato al ricetto un servizio del TG3 riferito alle bandiere arancioni.

Red BC

Attualità #Società

CANDELO, SUCCESSO PER IL RADUNO GOLDEN RETRIEVER

Il ringraziamento degli organizzatori.

“Grazie a tutti i partecipanti e ovviamente ai loro e nostri amici a 4 zampe Golden Retriever, per aver partecipato, domenica 30 settembre, al 3° incontro Golden Retrivier-Candelo”. É stata davvero una bella domenica, passata in compagnia tra la natura della nostra Baraggia Candelo e le bellezze storiche del Ricetto Di Candelo. “Un grazie a Elisa Borsetti, ideatrice dell’iniziativa, a tutti i volontari, al Comune di Candelo per il patrocinio e agli sponsor che ci hanno dato una mano nell’organizzare l’evento” hanno concluso gli organizzatori. Chairamente l’appuntamento è per la prossima edizione.

Red BC

Attualità #Circondario

CANDELO, VECCHIO CARRO RESTAURATO AL RICETTO

A Candelo una vera opera d’arte di Mario Mosca con la collaborazione del suo amico Giorgio Pivano, farà bella mostra di sé nella piazzetta d’ingresso del Ricetto. Si tratta di un antico carro, originario del Cossatese,  utilizzato per il trasporto della canapa. Era in pessime condizioni ed è stato restaurato e scolpito in toto da due abilissimi  artisti del legno: il candelese Mario Mosca e il suo collaboratore di Biella Giorgio Pivano. Il carro è lungo oltre 4 metri.
Red. BC

Attualità #Circondario #Società

VININCONTRO, MINA NOVELLO PRESENTA I SUOI DUE LIBRI SUL CIBO

Vinincontro è tradizione, cultura del vino e del gusto. In tale contesto si inserisce venerdì pomeriggio, alle 17,30, come anteprima in sala cerimonie, la presentazione di due libri di Mina Novello. Una originale proposta editoriale, nata dalla volontà congiunta di DocBi- Centro Studi Biellesi ed E20Progetti, verrà presentata venerdì 14 settembre  presso la sala conferenze al Ricetto di Candelo. Si tratta di due volumi distinti ma offerti congiuntamente, assemblati da una sovra copertina che li racchiude. Benché molto diversi nella struttura i due volumi sono uniti da un doppio filo rosso: entrambi hanno come argomento  il cibo, affrontato da differenti punti di vista e sono opera della stessa autrice, Mina Novello, responsabile di Sapori Biellesi, che da molti anni alterna e coniuga il lavoro di ricerca relativo alla tradizione gastronomica biellese a momenti pratici durante i quali trasmette conoscenze, tecniche, nuove ideazioni di cucina. Il primo dei due volumi, “Letture da gustare”  raccoglie circa 80 articoli pubblicati nella “Rivista Biellese” nel corso di 20 anni. La presentazione del volume curata da Piercarlo Grimaldi, antropologo e già rettore dell’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo, sottolinea come il lavoro analizzi “gli alimenti, i gesti, le parole della cucina del territorio all’interno di un vasto progetto che vuole ricostruire le memorie gastronomiche locali e nel contempo ri-creare e innovare ricette e tradizioni (….) con un costante, corretto sguardo filologico rivolto alla memoria.”

Il secondo volume dal titolo “Fricandò 130 ricette svelate” raccoglie una parte consistente di quanto realizzato durante i corsi di cucina che si sono tenuti presso la Fabbrica della ruota, e come scrive Sergio Vineis , chef stellato e patron del Patio di Pollone,  costituisce “un manuale di ricette quotidiane che (….) partono appunto da lontano e arrivano ad oggi con una freschezza inaspettata. Belle ricette, assolutamente in linea con le esigenze dietetiche odierne e che riescono a parlare di identità e di territorio.”  Il lavoro offre “tanti stimoli e tante suggestioni” e attraverso “un’attentissima e colta indagine ti porta a scoprire, con dovizia di particolari, gesti, abitudini, prodotti, (che) diventano un patrimonio inestimabile di conoscenza e un punto di partenza per una riscoperta delle proprie radici e appartenenze.”

Red BC

 

Attualità #Circondario #Eventi & Musica

CANDELO IN FIORE, SETTEMILA I TURISTI NEL PRIMO WEEK END

Da visitare. Un’edizione questa del 2018 all’altezza se non oltre alle precedenti.
Un flusso continuo che ha permesso di fotografare e ammirare “i giardini con influssi orientali” predisposti dai  florovivaisti biellesi. Il livello degli allestimenti è variegato e originale per un Ricetto straordinariamente bello.
Sabato c’è stata l’inaugurazione dell’evento alla presenza di vari sindaci, di neoparlamentari e del
Prefetto di Biella, Annunziata Gallo. Tre gli ingredienti che rendono appassionante la 16esima edizione: 1. Il borgo, un unicum, con tre importanti certificazioni, un contenitore di eventi di qualità che deve sempre più essere elemento strategico per i flussi, i percorsi e le reti di sviluppo. 2. Gli angoli fioriti, curati dal tecnico paesaggista Danila D’Alessandro, che evocano flussi orientali 3. Le mostre importanti legate al tema dell’Oriente, della Cina in particolare, curate dalla Patrizia Maggia che spaziano dall’industria tessile (Buratti e Piacenza Cachemire, alle ceramiche d’autore, alla storia della carta e della calligrafia, al the) ai laboratori specifici.
Insomma, un successo determinato soprattutto  dalla tessitura di reti portata avanti dal comune di Candelo in collaborazione con la Pro Loco e altre realtà importanti del mondo culturale orientale.
Ricordiamo che l’evento resterà aperto tutti i giorni della settimana dalle 10 alle 20 con biglietto ridotto.

Attualità #Circondario

CANDELO, LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE VIA MAZZINI

Proseguono i lavori di riqualificazione via Mazzini, nonostante le avverse condizioni atmosferiche di questi giorni. “Oltre alla parte prettamente esteriore, sono state rifatte tutte le  infrastrutture: acquedotto, fognatura e gas -commenta il sindaco Mariella Biollino-. E ancora, ai marciapiedi in porfido, per la sicurezza dei pedoni, sono state posate vecchie lose in pietra che erano presenti un tempo nelle strade di Candelo”. Terminato questo lotto, si interverrà davanti al Ricetto e nell’area in fondo alla piazza, verso la banca, dove ci sono tratti in asfalto provvisorio.

Attualità #Circondario

CANDELO: UN SUCCESSO IL MERCATO PRODUTTORI, ALEX FUMAGALLI, PICNIC DEL GUSTO E ESCURSIONE

Archiviati gli eventi si pensa già a sabato prossimo con la poesia di Silvia Quartero.

Una grande folla ha invaso le Rue del Ricetto di Candelo durante tutto il fine settimana. Complice del successo è stata sicuramente la mostra di Alex Fumagalli che ha dipinto dal vivo tra le rue in occasione delle festività di Pasqua e Pasquetta durante il mercato dei produttori.

Nell’evento speciale del Mercato dei Produttori Agricoli al Ricetto di Candelo  in sinergia con la nostra Condotta di Slow Food Biella, è stato organizzato il Picnic del Gusto accolto con entusiasmo da tutti i visitatori. Un salutare appuntamento in un contesto storico e naturalistico di grande bellezza. I visitatori hanno potuto gustare i prodotti genuini dei produttori agricoli del nostro territorio negli spazi messi a disposizione nelle rue del Ricetto.  Con un piccolo contributo è stata offerta una borsa da usare per gli acquisti contenente una bottiglia d’acqua, bicchieri, posate e tovaglioli ecosostenibili. A completare la giornata è stata offerta la possibilità da parte della Uisp (Unione sport per tutti) di partecipare ad un’escursione guidata dal Ricetto alla Baraggia, a cui hanno aderito circa settanta appassionati del movimento all’aria aperta. Un ottimo connubio tra sport e gusto e una collaborazione promossa dal Comune di Candelo, da ripetere nelle prossime edizioni del mercato dei produttori agricoli, prossimo appuntamento la prima domenica di maggio.

Ma l’afflusso di pubblico in quello che è stato riconosciuto come uno dei borghi più belli d’Italia non si è certo concluso questo fine settimana: sabato prossimo, a partire dalle 16, presso la sala cerimonie, ci sarà incontro con la poesia di Silvia Quartero “Dedicata alle donne” nell’ambito del progetto Positivamente donna.

Attualità #Circondario #Società

PASQUETTA A CANDELO, APPUNTAMENTO SPECIALE COL MERCATO PRODUTTORI AGRICOLI

Escursioni, slow food, laboratorio del gusto, prodotti sani e locali per un lunedì dell’Angelo molto suggestivo.

Arriva da Candelo un’alternativa alla tradizionale merenda di Pasquetta nei campi. E’ una nuova edizione del Mercato dei produttori che, proprio in occasione delle vacanze di Pasqua, dalle 10 alle 18 tra le rue del Ricetto di Candelo propone per lunedì 2 aprile una giornata davvero particolare.
La giornata avrà inizio alle 10 quando, l’esperta di cucina biellese Bianca Zumaglini darà vita ad un laboratorio del gusto dove poter scoprire insieme a lei, ricette e particolarità su come rendere speciali i classici tramezzini che d’abitudine si consumano durante i pic-nic.
La mattinata proseguirà con la condotta Slow food di Biella che darà vita al “pic-nic del gusto”. All’interno di questa iniziativa, con un piccolo contributo si potrà ricevere un pratico cestino per riporre gli acquisti effettuati tra le bancarelle dei produttori locali.
Ma gli appuntamenti con i “Prodotti sani e locali nel contesto unico e suggestivo di uno dei borghi più belli d’Italia” continuerà nel pomeriggio. Alle 15.30 l’Associazione “Passi d’asino” presenterà la sua attività mentre, poco distante, è in programma un laboratorio sulla fabbricazione dei cestini.
Per chi fosse interessato, durante la giornata in programma un’escursione in Baraggia a cura dell’UISP di Biella. La partenza è prevista alle 10 direttamente dal Ricetto di Candelo. Chi volesse partecipare deve contattare il numero 388.1545470
Come sempre, tutte le informazioni della giornata sono reperibili sui siti HYPERLINK “http://www.comune.candelo.bi.it/”www.comune.candelo.bi.it
oppure HYPERLINK “http://www.candeloeventi.it/”www.candeloeventi.it

Attualità #Circondario

DOMENICA IL MERCATO DEI PRODUTTORI AGRICOLI

Tutto pronto anche per questo appuntamento al Ricetto di Candelo. Si spera in un meteo migliore.

Come ogni prima domenica del mese ritorna anche questa domenica l’appuntamento a Candelo con il “Mercato dei produttori agricoli” tra le rue del Ricetto.
Domenica i piccoli produttori agricoli saranno presenti con i loro prodotti dalle 10 alle 18 ad attendere tutti i biellesi e non solo che, dopo una settimana di freddo siberiano, vorranno approfittare delle temperature legegrmente più miti per trascorrere una domenica all’aria aperta.
Anche domenica 4 marzo, ad esporre i loro prodotti saranno una ventina di venditori diretti (tra agricoltori, produttori di miele, birre, formaggi e marmellate). Non mancheranno poi i prodotti da forno: torte, biscotti e grissini. Ma via libera anche a salumi, farine e vini (sarà vietata la vendita di prodotti realizzati da terzi).
Come ogni prima domenica del mese, al “Mercato dei produttori agricoli” sarà possibile acquistare frutta e verdura direttamente dagli agricoltori che con le loro bancarelle, oltre a vendere i loro prodotti, saranno disponibili a consigliare tipi di cottura e vini da abbinare ai loro prodotti.
Ed infatti il vino sarà uno dei protagonisti di questa giornata.
Si inizierà alle 11 quando Bianca Zumaglini, nota esperta locale di cucina, illustrerà le ricette tradizionali della cucina biellese a base di vino. Alle 16 invece, la condotta Slow Food di Biella n collaborazione con Andrea Manfrinati presenterà il progetto “I’m agricolo project”, anteprima della manifestazione in programma il prossimo 18 marzo de “I rossi del rosa”.
Si tratta di una giornata in cui sarà possibile visitare aziende vinicole e degustare vini. Saranno organizzati due differenti gruppi (uno in partenza da Novara e uno da Lessona) in cui verrà effettuato un tour dei principali vitigni delle zone .
Per tutto il giorno sarà aperto l’Ecomuseo della Viniviticoltura.