Sport

SERIE D TEAM VOLLEY -TROPPO FORTE UNIONVOLLEY PINEROLO

In serie D il Botalla Formaggi TeamVolley (ancora privo di Zatta e Orlando) non riesce a strappare punti alla seconda forza del girone UnionVolley 03. A Lessona è finita 1-3 (25-23, 18-25, 16-25, 16-25). Il tecnico delle cossatesi Ferraro schiera Vittoria Graziola in palleggio con Fantini opposto; Clarissa Graziola e Loro Piana in banda; Nakeva e Vodopi centrali, con libero Angelillo. Le giovani biancoblù, al cospetto di una formazione altrettanto «green» hanno iniziato al meglio la sfida, sorprendendo un attimo le rivali grazie all’efficacia in battuta e una difesa ad oltranza. «Vinto il primo set è uscita la differenza abissale tra la nostra fase d’attacco e la loro correlazione muro-difesa – spiega coach Marco Ferraro -. La sfida si è fatta così in salita ed è diventato sempre più difficile riuscire a mettere dei palloni per terra. Il loro muro ci ha fatto andare in crisi e si è spenta la luce. Peccato non essere riusciti a mantenere di più la spinta iniziale, ma devo dire che sono salite in cattedra le rivali, autrici di due set in cui hanno fatto vedere tanta qualità».

BOTALLA FORMAGGI TEAMVOLLEY – UNIONVOLLEY03 1-3

Parziali: 25-23, 18-25, 16-25, 16-25

Tabellino: Vittoria Graziola 3, Biassoli 3, Clarissa Graziola 13, Nakeva 3, Loro Piana 9, Fantini 1 , Bognetti n.e, Rachele Melotti n.e., Ippolito L1, Rebecca Melotti 4, Vodopi 8, Ippolito 0, Perissinotto 3. All. Ferraro. 2° All. Busancano. Dir. Brigo.

Cossatese #Cossato #Sport

BOTALLA TEAMVOLLEY CEDE A PINEROLO PER 3-0

Netta sconfitta in campo esterno per la formazione cossatese contro una squadra molto attrezzata.

La seconda giornata del campionato di serie D proponeva delle insidie al Botalla Formaggi TeamVolley: la trasferta di Pinerolo era infatti segnata in rosso. E così è stato, contro una delle migliori formazioni giovanili nel panorama piemontese. E’ finita per 3-0 a favore dell’Unionvolley (parziali a 19, 22 e 15). Il sestetto mandato in campo da coach Ferraro ha visto Vittoria Graziola in palleggio con diagonale Zatta, Clarissa Graziola e Loro Piana in banda, Vodopi e Nakeva centrali, con libero Angelillo.
«Abbiamo affrontato una squadra forte sotto tutti gli aspetto: fisico, tecnico e mentale – spiega il tecnico delle cossatesi -. Nei primi due set siamo stati abbastanza bravi e le ragazze hanno provato a mettere in difficoltà le rivali. Non sempre la battuta è stata efficace: ci siamo intestarditi a provare a servire forte, senza variazioni». Nella seconda frazione le biancoblù si sono trovate avanti sul 12-18 e 13-19: «poi purtroppo ci siamo fatti rimontare, spegnendoci nel momento migliore – conclude Ferraro -. Il terzo è stato in equilibrio solo all’inizio. Il risultato è severo, più dei nostri demeriti, credo dobbiamo fare i complimenti alle avversarie: giovani, ma già molto brave. Di certo dobbiamo migliorare in certi momenti della partita».
Da sottolineare la prestazione di Loro Piana, che ha saputo destreggiarsi sia in seconda linea, sia in attacco, dove ha fatto vedere alcuni pregevoli colpi. I centrali sono stati poco convolti

UNION VOLLEY03 – BOTALLA FORMAGGI TEAMVOLLEY 3-0
Parziali: 25-19, 25-22, 25-15
Tabellino: Graziola Vittoria 0, Graziola Clarissa 8, Biassoli 0, Nekeva 4, Loro Piana 9, Zatta 8, Rebecca Melotti 0, Vodopi 3, Ippolito 0, Rachele Melotti 2, Angelillo L1. All. Ferraro.

Cossatese #Cossato #Sport

BONPRIX TEAMVOLLEY, SCONTRO AL VERTICE CON L’UNION VOLLEY

La compagine allenata da coach Marangio affronterà in casa la squadra che insegue in classifica a soli tre punti le biancoblù.
Questa sera il Palazzetto dello Sport di Lessona raddoppia lo spettacolo. Infatti dopo il derby tra Botalla Formaggi e Gilber Gaglianico, in programma alle 17, sarà tempo della sfida tra la bonprix TeamVolley e l’Union Volley, una partita dal peso specifico elevato per quanto concerne la zona playoff.
All’andata sul parquet di Pinerolo l’Union si impose sulle cossatesi per 3-0, ma un girone dopo la classifica vede la bonprix al secondo posto con 32 punti mentre le torinesi occupano la sesta posizione con 29 punti, dunque sarà una gara dove l’equilibrio dovrebbe regnare sovrano.
Coach Simone Marangio vuole dare seguito alle ultime prestazioni: “La classifica nelle prime posizioni è davvero molto corta. Affronteremo una squadra molto giovane ma con elementi di grande talento che orbitano già in Serie B1 con la prima squadra. All’andata è stata una gara particolare ricca di episodi che ci ha visto essere in vantaggio nel primo e nel terzo set senza però riuscire a portare a casa la frazione. Non siamo stati aggressivi, un errore che non dovremo ripetere questa volta, cercando di sfruttare al meglio il fattore campo”.
Gualinetti e compagne sono alla ricerca del quinto successo consecutivo: “La motivazione non manca, quindi sono convinto che le ragazze lotteranno fino alla fine per centrare un risultato positivo e fare bene sul nostro parquet”.
Una partita che la bonprix affronterà a ranghi completi: “Non ci sono defezioni dettate da infortuni. Abbiamo qualche ragazza alle prese con piccoli acciacchi, ma saremo al completo”.
Stefano Villa