Attualità #Cronaca

GLI AUGURI DELLA PENITENZIARIA A FRANCY E ANDREA

Ogni Paese ha la sua tradizione, ma il Natale resta per tutti la festa della famiglia. Ed è per questo che i bambini diventano i protagonisti assoluti in questa giornata.
A loro sono rivolte tutte le attenzioni, non soltanto da parte di mamme e papà, ma anche da parte dei nonni e degli zii, ma soprattutto, dalle Forze dell’Ordine, che non dimenticano mai, i piccoli “ANGELI”.

Circondario #Cronaca

GROSSO FURTO A CANDELO

Natale amaro per una famiglia candelese per la visita dei malviventi nella loro abitazione.

Dopo aver scassinato la porta finestra di un’abitazione di via De Bais di Candelo, alcuni ladri sono entrati in un appartamento rubando monili in oro e denaro per un valore di circa 10mila euro. A dare l’allarme è stato lo stesso proprietario dell’appartamento appena si è accorto del furto. Dopo alcune ore, i vicini hanno nuovamente segnalato rumori sospetti ai militari, ma si trattava fortunatamente di un falso allarme.

Circondario #Sport

RHYTHMIC SHOOL, CELEBRATE LE CAMPIONESSE D’ITALIA E FESTA DI NATALE

Pubblico delle grandi occasioni al PalaSport di Candelo.

Mercoledì sera la scuola di ginnastica Ritmica di Tatiana Shpilevaya ha organizzato la Festa di Natale e celebrato le atlete campionesse d’Italia di serie A presso il Palasport di Candelo. La manifestazione ha coinvolto tutte le corsiste partecipanti ai corsi di avvicinamento alla Ritmica, le preagoniste e le agoniste in una kermesse che ha visto in pedana, in rapida successione, una trentina di esibizioni a partire dalle tenerissime bimbe dei corsi baby, proseguendo con i gruppi di varia età e specializzazione, per giungere alle spettacolari esibizioni delle atlete pluricampionesse d’italia; il tutto coordinato ottimamente dallo staff tecnico diretto da Tatiana Shpilevaya e che contempla Arianna Prete, Lena Chursina, Alessandra Balocco, Margherita Chiorino, Cristiana Berruti, Martina Impallaria, Teresa Romano e la ex atleta, ora fisioterapista societaria, Marta Levis. A seguire, le premiazioni per le atlete che hanno partecipato alle competizioni del secondo semestre 2017: Ritmo Day, serie C, serie B1 e serie A terminate con tutte le atlete e le tecniche accomunate in un grande abbraccio mentre risuonavano le sempre emozionanti note dell’inno di Mameli in onore di Rebecca Di Siena, Giada Lideo ed Anna Pellegrini e con il pensiero rivolto a Greta Riccardi purtroppo ancora ricoverata a seguito del grave incidente che l’ha coinvolta (assenti per stage tecnico Gaia Garoffolo ed Alessia Leone e la rumena Ana Luiza Filiorianu impegnata con la sua nazionale). Ad effettuare le premiazioni, dirette dal presidente Carlo Vineis, il vice Michele Pavan coadiuvato da MariaGrazia Ingrao, la delegata provinciale Coni Anna Zumaglini ed il delegato Fgi Pino Cataldo. A concludere la festa in un clima famigliare, di amicizia e serenità il classico taglio del panettone e lo scambio di Auguri di Buone Feste con dirigenti, tecnici e famigliari delle RSgirls per la sempre più grande famiglia della Rhythmic School.

Attualità #Società #Valle Elvo

PRESEPE VIVENTE NEL BOSCO DEL VALLINO, LA MAGIA DEL NATALE

Emozionante e unico. Ritorna a Natale da ben 40 anni. La rappresentazione durerà un’ora e bisogna vestirsi adeguatamente e muniti di torcia.

Da quarant’anni a questa parte, c’è solo un luogo in cui si può respirare nel Biellese la vera magia di Natale: è in frazione Curanuova di Mongrando dove i bambini e i ragazzi del Gruppo “Amici della Natura” anche quest’anno porteranno in scena il “Presepe Vivente nel Bosco del Vallino”.
Era infatti il 1977 quando, per la prima volta, Lelio Rettuga diede vita a questa rappresentazione che, anno dopo anno, ha coinvolto sempre più i ragazzi di Mongrando che vogliono essere parte attiva di questa rappresentazione.
Rettuga è scomparso 10 anni fa: questa data unita al 40esimo compleanno del Presepe nel bosco fanno sì che la rappresentazione di quest’anno assuma un valore ancora più particolare.
L’appuntamento è alle 20,30 della sera della Vigilia di Natale quando, una cinquantina di bambini porteranno in scena un momento davvero unico. Oltre alla Sacra Famiglia, ci saranno gli angeli, i pastori, i falegnami e tutti quei personaggi tipici di qualsiasi presepe che si rispetti.
Presente nella rappresentazione solo qualche adulto che avrà la funzione di coordinare canti, letture e movimenti della scena.
La rappresentazione del Presepe del Vallino durerà un’ora. A mezzanotte è in programma la Santa Messa nella chiesa di Santa Maria di Curanuova con la partecipazione di tutti i personaggi del presepe.
Il ritrovo è in via Gallo ma, già lungo la strada provinciale si potranno trovare tutte le indicazioni per raggiungere il luogo della rappresentazione.
L’amministrazione del Comune raccomanda un abbigliamento adeguato ed una torcia per poter raggiungere le capanne. In caso di pioggia la rappresentaizone sarà rimandata a martedì 26 dicembre alle 17.30.
Chiunque desideranne ulteriori informazioni può contattare i numeri: 349.6952234 – 335.1325550-339.2965902.

Attualità

LA POLIZIA SOSTIENE LA RACCOLTA FONDI PER LA LOTTA AL NEUROBLASTOMA

Chi volesse compiere una donazione per il Natale 2017 ecco come fare.
La Polizia di Stato a fianco dell’Associazione Noi Ci Mettiamo per la lotta al neuroblastoma. Il sostegno per la raccolta fondi con la possibilità di fare regali solidali. Il ricavato andrà per la ricerca verso i tumori dei bambini. Si possono acquistare doni sul sito www.noicimettiamo.org
oppure telefonado al numero 0106018938 oppure scrivendo una mail per informazioni a  natale@neuroblastoma.org

Attualità #Eventi & Musica

TRADIZIONALE FESTA DEGLI AUGURI PER “INTRECCI D’ARTE” E “BANDA VERDI”

Si festeggia il Natale 2017.

Venerdì 15 dicembre alle ore 21 al “BiellaForum” si svolgerà la tradizionale Festa degli Auguri dell’Associazione Sportiva Dilettantistica e Culturale “Intrecci d’Arte” e l’Associazione Musicale “Giuseppe Verdi” Città di Biella, più di 60 i musicisti e più di 300 gli allievi che eseguiranno insieme un particolare programma natalizio, diretto dal Maestro Massimo Folli con coreografie di danza classica, danza moderna, hip hop, breakdance, acropole, ballo da sala e di pattinaggio artistico degli insegnanti dell’Associazione “Intrecci d’Arte”: Barbara Greggio, Eleonora Prete, Arianna Quartesan, Jessica Minero Re, Stefano Prete, Alessandro Mosca Balma, Stefano Dionisotti, Cinzia Francesa Gherra, Virgilio Pilloni, Loris Piralli. Presenta la serata Carlo Serra
L’ingresso è gratuito per info cell. Scuola Danza 338 7225831 www.intreccidartebiella.it.