Cronaca

ZUFFA TRA CANI IN STRADA ANTICA PER ANDORNO

Zuffa tra cani a Biella in Strada Antica per Andorno i due animali che erano a spasso con le rispettive proprietarie due donne residenti in città si sono scontrati, Allertati i carabinieri hanno provveduto a chiamare personale specializzato del canile di Cossato che ha prestato soccorso a uno dei due animali feriti. Le proprietarie si sono accordate per un eventuale risarcimento

Cronaca

CANI DI GROSSA TAGLIA AGGREDISCONO UN LORO SIMILE E PROVOCANO DANNI

Sono scappati mentre il proprietario stava facendo lavori di giardinaggio.

Momenti di paura ieri a Vigliano quando, in pieno pomeriggio, due cani di grossa taglia, dopo essere scappati da un’abitazione avevano aggredito un altro cane che stava passeggiando al guinzaglio con il suo proprietario lungo via Marconi. Il primo a denunciare la presenza degli animali è proprio ques’ultimo, un uomo di 44 anni residente in paese. Una seconda segnalazione ai carabinieri è giunta pochi minuti dopo: i due animali erano stati avvistati in prossimità del municipio. Infine, il proprietario di un’officina meccanica di 39 anni ha contattato nuovamente i militari dicendo che gli animali avevano provocato danni al suo laboratorio.
I carabinieri, dopo una breve indagine, sono riusciti a risalire ai propretari degli animali: pare che i cani fossero scappati poiché i proprietari, tagliando la siepe, avevano lasciato il cancello aperto.

Basso Biellese #Cronaca

COMPIONO IL FURTO DOPO AVER NARCOTIZZATO I CANI

Il fatto è avvenuto in una casa di Roppolo.
Potrebbero aver usato lo spay urticante o similare sui due cani a guardia della villa in via al Castello a Roppolo per entrare nell’abitazione. La proprietaria 36enne al rientro a casa ha trovato la porta d’ingresso forzata e all’interno un anello di valore non più presente. I cani non sono intervenuti e questo lascia presupporre alla donna che sia stato usato uno spray per renderli più mansueti con l’intenzione di entrare nella casa senza problemi. In giornata le due bestiole verranno fatte visitare dal vetrinario per capire se effettivamente siano state usate sostanze contro di loro.
Sempre in tema di furti, a Gaglianico sono intevenuti i Carabinieri di Candelo in un magazzino esterno all’abitazione di proprietà di una donna di 69 anni. Ignoti hanno portato via la vecchia e piccola betoniera. In entrambi i casi stanno indagando i Carabinieri.

Cronaca

RIMANE FERITA NEL TENTATIVO DI DIVIDERE DUE CANI

Un altro episodio di cani che si azzannano. Ambulanza e pronto soccorso per una 52enne.

Momenti di paura ieri mattina a Pavignano quando una donna di 52 anni è rimasta ferita mentre tentava di liberare il suo cane dal morso di un altro animale, entrambi legati.
Il fatto si è verificato nell’arco di pochi minuti. Tutti e due i cani erano fuori con le rispettive proprietarie di 52 e 44 anni ed erano legati con il guinzaglio quando, senza un apparente motivo, si sono attaccati creando il panico delle due proprietarie.
Nel tentativo di divederli, la 52enne è caduta a terra riportando alcune ferite. Sul posto sono giunti i Carabinieri ed un’ambulanza medicalizzata del 118, che l’ha trasportata al Pronto Soccorso di Ponderano. Le condizioni della donna non sono gravi. Per i due cani solo qualche leggera escoriazione.

Attualità #Società #Valle Elvo

ZIMONE, SONO SCAPPATI BIRBA, LUNA E ORSO

Appello della proprietaria.

Sono scappati a Zimone questi tre cani. La più piccolina si chiama Birba, la più grande Luna mentre il simil collie Orso. “Per cortesia aiutateci a ritrovarli” dice disperata Nadia.

Il suo telefono per chi li avete visti o ritrovati è 340.3959025.

Circondario #Cronaca

CANI PERICOLOSI A CANDELO IMPEDISCONO AD UN UOMO DI RAGGIUNGERE L’AUTO

Sono dovuti intervenire i Carabinieri.
La chiamata alla sala operativa dei militari è arrivata alle 17 di ieri pomeriggio. A Candelo al Villaggio Primavera, due cani di grossa taglia di proprietà di una donna di 33 anni erano in libertà in un cortile in comune. Ad avvisare i Carabinieri è stato un uomo di 37 anni dicendo di non poter raggiungere con la figlia minorenne la propria auto per il timore che lo aggredissero. L’uomo ha anche precisato che aveva fatto presente la situazione già in altre occasioni ma senza ottenere riscontro. I militari hanno rintracciato la proprietaria che ha provveduto a ritirare i due animali.

Cossatese #Cronaca

AUTO INVESTE DUE CANI

Incidente a Valdengo ieri sera alle 20.
Non è riuscito ad evitare l’impatto con le due bestiole che erano scappate poco prima alla guardia del proprietario, un uomo di 54 anni. Sulla strada provinciale 142 a Valdengo, alla guida di una Toyota c’era un uomo di 62 anni residente a Occhieppo Superiore. Purtroppo il colpo è stato fatale e uno dei due cani è rimasto senza vita sul manto stradale. Il secondo era probabilmente ancora in vita. Sul caso si occupano i Carabinieri.

Attualità #Territorio

CUCCIOLI IN CERCA DI UNA FAMIGLIA

Ancora richieste di adozione per questi piccolini.

I cuccioli sono nati a dicembre 2017, sono di taglia media arrivati da un incrocio con un pastore. Sono alla ricerca disperata di famiglie affettuose. Si trovano nel biellese e non sono fortunatamente stati legati alla catena.  L’ideale per loro sono famiglie dinamiche con casa e giardino.

Per info e adozioni tel. 340 2503392.

Cronaca

NARCOTIZZANO I CANI E COMPIONO IL FURTO

E’ successo ieri pomeriggio a Zimone.
“Ho notato i miei cani barcollare, erano strani, come fossero stati addormentati”. Queste le parole della vicina di casa in via Viverone a Zimone dove ieri alle 15 si è compiuto un furto in abitazione. Tutto ha fatto presupporre che i malviventi li abbiano in qualche modo narcotizzati prima di entrare in azione nella casa vicina, di proprietà di una donna di 62 anni. Infatti i ladri hanno scassinato la porta d’ingresso, rovistato in tutte le stanze senza però riuscire a rubare nulla. Del caso si sta occupando l’arma dei carabinieri.

Cossatese #Cronaca

ZUFFA TRA DUE PITBULL, UN UOMO RIMANE FERITO ALLA MANO

E’ avvenuto a Lessona. Ferito alla mano un uomo.
Ieri a lessona un uomo di 61 anni residente a Cossato stava passeggiando tranquillamente un via IV novembre a Lessona in compagnia del suo Pitbull quando si è trovato di fronte un altro cane sempre della stessa razza, probabilmente scappato al legittimo proprietario. I due animali hanno iniziato la cruenta lotta tanto che i carabinieri in seguito hanno notato una macchia di sangue sull’asfalto probabilmente di uno delle due bestiole. L’uomo è rimasto ferito alla mano nel tentativo di dividere i due cani. Il cane sperso è stato poi prelevato dagli addetti del canile consortile di Cossato. Tramite il microchip si risalirà al legittimo proprietario.