Attualità #In primo piano #Sport

BEAR WOOL VOLLEY UNA VITTORIA PREZIOSA PER IL TEAM VOLLEY

Nella finale Under 18 il TeamVolley ha superato per 2-1 (30-28, 15-25, 15-12) Savigliano. Coach Preziosa manda in campo Daffara in cabina di regia con diagonale Bazzani, Marra e Abbiate in banda; Nakeva e Perissinotto centrali, con libero Marra. Primo punto per Savigliano, ma è pronta la reazione di Marra. Anche Abbiate appare subito molto ‘calda’ e firma tre punti importanti (4-4). Non è facile giocare davanti a 2.500 persone, ma le due squadre non paiono risentirne troppo. Le contendenti arrivano a braccetto a quota 10, poi Botalla Formaggi prova a dare uno strappo, portando il coach cuneese al time-out sul 13-10. Due muri spingono ancora le atlete del TeamVolley (16-12) e nuovo stop per Savigliano. Abbiate sigla il 19-16, ma Savigliano si rifà sotto (19-18) e allora lo stop è chiamato da Preziosa. Il finale è equilibratissimo (22-21, poi 24-23). Il primo set point evapora, poi è Savigliano a salire 24-25 sull’errore in ricezione del Botalla Formaggi (entra Fantini). Si va avanti con alterne fortune, fino alla parallela vincente di Marra per il 30-28. Savigliano cerca subito di recuperare e nel secondo set si porta sul 3-7, che diventa 7-10. Il gap di vantaggio resta di 4-5 punti a favore delle cuneesi (11-16, 15-20), che nel finale allungano fino al 15-25 che porta dritti al tie-break, aperto dal muro di Savigliano. Ma il TeamVolley reagisce bene (5-3) e al cambio campo gira avanti sull’8-6. La partita è viva (11-9) e le due squadre non vogliono mollare nulla. Savigliano pareggia a quota 12: si decide tutto in tre punti. Il primo è di Botalla, il secondo pure grazie a Bazzani (mani e fuori) e subito dopo può cominciare la festa del TeamVolley, rimandata dopo la finale persa dall’Under 16.

ANALISI DEL COACH FABRIZIO PREZIOSA

«Il mio bilancio era in parità: avevo due vittorie e due sconfitte al Bear Wool, l’ultima però risaliva al 2014. Sono molto contento per il percorso che abbiamo fatto. Dai quarti di finale ho visto i frutti del lavoro di questi quattro mesi: una scintilla che si è alimentata nel tie-break. Non era facile dopo aver perso il secondo set, ma sono uscite alla grande, con volontà e grinta, non mollando nemmeno nei momenti di difficoltà. La crescita del gruppo è stata notevole e tutte insieme hanno portato alla vittoria».

ANALISI DEL LIBERO CHIARA CIMMA

«Era il mio ultimo Bear Wool e ci tenevo tantissimo a vincere dopo aver disputato in precedenza due finali. Vedere il palazzetto pieno è stata una grande emozione: per fortuna ci siamo sbloccate subito e giocando unite, di squadra, siamo rimaste in partita, cercando di andare avanti. E’ stata una sfida equilibrata, ma tutte ci tenevamo tantissimo. Ci siamo trovate bene con le compagne della D. Io ho giocato sempre, senza il solito cambio con Rastello (situazione che avviene nel campionato di serie C, ndr) ma penso di essermela cavata: sono rimasta concentrata in ogni frangente. Nel primo set il successo ci ha dato fiducia; nel secondo abbiamo mollato un attimo, ma la consapevolezza ci ha portato a vincere il titolo».

BOTALLA FORMAGGI TEAMVOLLEY – SAVIGLIANO 2-1

Parziali: 30-28, 15-25, 15-12

Tabellino: Daffara 2, Bazzani 14, Marra 12, Cimma L1 (1), Nakeva 1, Abbiate 12, Angelillo L2 n.e, Fantini 0, Perissinotto 2, Melotti Rac. n.e, Salgarella n.e, Corso n.e, Lorenzon n.e. All. Preziosa.

Sport

BEAR WOOL VOLLEY 2019, BIELLA PRONTA AD ACCENDERE I MOTORI

Mancano pochi giorni all’inizio di una manifestazione che ogni anno coinvolge moltissime squadre nelle principali palestre biellesi. Tutto pronto per la quindicesima edizione del Bear Wool Volley, un appuntamento diventato ormai tradizionale per aprire il nuovo anno della pallavolo biellese. La manifestazione, che si svolgerà nelle principali palestre del nostro territorio dal 3 al 5 gennaio, vedrà la partecipazione di oltre cento squadre, comprese otto compagini che si affronteranno nella categoria Special Olympics (tra queste anche la Nazionale Italiana che affronterà i Mondiali a Dubai).

Le categorie impegnate saranno molteplici: per il tabellone femminile troviamo Under 13, Under 14, Under 16 e Under 18 per un totale di 72 squadre, stesse categorie per il tabellone maschile dove le squadre che si affronteranno saranno 33. Un’edizione con una massiccia presenza europea: una squadra francese nella categoria Under 16 maschile, due compagini elvetiche, una per l’Under 18 al femminile e l’altra per i pari età maschili, e un team tedesco, anch’esso per l’Under 18 maschile, un Bear Wool Volley dal sapore sempre più internazionale. Un grande evento che richiede un grande lavoro collettivo, una macchina organizzativa che come ogni anno punterà a migliorare l’edizione precedente, centrando sempre il risultato. In bocca al lupo a tutte le formazioni partecipanti e buon divertimento!

Sport

BONPRIX TEAMVOLLEY, BASTA UN’OTTIMA SILVESTRINI PER CHIUDERE LA PRATICA RIVAROLO

Bella vittoria in trasferta per le ragazze di coach Marangio che consolidano il secondo posto. Infortunio per Titta Gualinetti e Daniela Zacchi.

Non conosce sosta il cammino della bonprix TeamVolley che contro il fanalino di coda Rivarolo conquista l’ottavo successo consecutivo, la quindicesima affermazione stagionale che consente di mettere un sigillo importante al secondo posto. Una vittoria non con il sorriso pieno oscurata leggermente per il doppio infortunio in casa TeamVolley: la palleggiatrice Titta Gualinetti con un problemino al collo evidenziato durante la settimana e poi sostituita nel match in via precauzionale, per la centrale Daniela Zacchi invece da verificare l’entità del colpo ricevuto a tre dita della mano durante un muro in un’azione di gioco.
Gara comunque che non ha storia fin dalle prime battute con le cossatesi che vincono la prima frazione 16-25 dimostrando grande forza mentale nell’approcciare l’incontro e nel non risentire dell’infortunio di Margherita Gualinetti, sostituita egregiamente da Daffara. Anche Zacchi si è poi seduta in panchina lasciando spazio ad una grintosa Margherita Nazzi, 5 punti importanti per la giovane biancoblù.
Nel secondo set il controllo rimane saldamente nelle mani della bonprix nonostante la squadra di casa provi a rientrare in gioco, ma la frazione si conclude 18-25.
Terzo e decisivo set con qualche paterna iniziale, ma Silvestrini (top scorer dell’incontro con 16 punti) e compagne riescono a trovare il vantaggio sul 12-16 e chiudono vincendo 16-25.
A fine gara coach Simone Marangio ha dichiarato: “Una sfida andata via liscia. Ho potuto alternare tutte le  ragazze, dando più spazio a Daffara e alle altre ragazze. Il gruppo ha affrontato la gara con lo spirito giusto, senza sottovalutare le avversarie. Siamo cresciuti molto rispetto al girone d’andata: le nostre atlete stanno reggendo di più fisicamente e vogliamo cercare di programmare bene questi mesi per arrivare nel finale di stagione al massimo delle nostre potenzialità”.

Rivarolo Volpianese – bonprix TeamVolley 0-3 (16-25, 18-25, 16-25)
Tabellino: Gualinetti M., Bojanic 5, Silvestrini 16, Salono 9, Zacchi 3, Peracino 4, Daffara 5, Civra Dano 1, Nazzi 5, Gualinetti  L. 7, Rastello L1, Cimma L2. All. Simone Marangio.

Stefano Villa-Fulvio Feraboli

Circondario #Sport

UN GRANDE BEAR WOOL VOLLEY PER LA SCUOLA PALLAVOLO BIELLESE, LE PAROLE DI COACH BARAZZOTTO

Un nuovo progetto iniziato la scorsa estate che sta già pagando dividendi: tutta la soddisfazione di coach Federico Barazzotto nella nostra intervista.
Il Bear Wool Volley 2018 si è concluso in maniera estremamente positiva per la Scuola Pallavolo Biellese. Il coach Federico Barazzotto non nasconde la sua gioia nel veder premiato il tanto lavoro fatto finora: “Sono molto soddisfatto della mia squadra e dell’altro gruppo che è arrivato nono ma che ha dimostrato di poter giocare a livello delle altre. Meritavamo la finale primo-secondo posto perchè è arrivata una decisione dubbia nella semifinale con i tedeschi che è pesata sull’esito dell’incontro, perso poi al tie-break. Una cosa è certa, i ragazzi hanno giocato splendidamente dal primo all’ultimo punto”.
Parlando del campionato il tecnico biellese esprime la sua soddisfazione per questa prima parte di stagione: “Stiamo lavorando molto bene, abbiamo 26 ragazzi divisi tra Serie D e Under 18. Con la formazione giovanile abbiamo costruito dieci vittorie consecutive e con la Serie D abbiamo vinto sei delle otto gare perdendo solo in trasferta contro le prime della classe. Mi aspettavo una crescita più graduale per esplodere verso marzo, invece abbiamo bruciato le tappe e credo che in Serie D abbiamo buone possibilità di qualificarci per i playoff, poi si vedrà. Per me la parola che esprime al meglio questo gruppo è squadra perchè anche nella finale 9/10 posto nel punto decisivo l’altro nostro team che stava aspettando per disputare la finale 3-4 posto si è buttata in campo per abbracciare tutti i ragazzi. E’ stato bellissimo. In palestra c’è un clima stupendo, perfetto per allenarsi al meglio”.
Il 2018 è appena iniziato e può riservare grandi soddisfazioni per la Scuola Pallavolo Biellese: “I sogni non si dicono, ma con i ragazzi ne abbiamo parlato. L’obiettivo è quello di continuare a allenarci veramente bene e duro in settimana perchè non mi era mai capitato di lavorare come quest’anno, specialmente con un gruppo così giovane. Ho uno staff tecnico che mi aiuta molto con tanto di preparatore atletico. Continuiamo a lavorare così e vedremo cosa succederà“.
Stefano Villa

Sport

BEAR WOOL VOLLEY: I RISULTATI DELLE FINALI

Già giocate le finali U13F, U14F, U14M, U16F e U16M, vinte rispettivamente
da L’Alba Volley, Arti & Mestieri, Botalla TeamVolley e S. Anna Pescatori.

E’ tempo di finali al Bear Wool Volley di Biella. Qui di seguito i risultati di quelle che si sono giocate nella prima parte della giornata. Per il biellese bella vittoria della Botalla TeamVolley nell’unger 16 femminile e nella foto meritano gli applausi coach Marco Ferraro e l’attaccante in banda Francesca Marra. Per il terzo posto il derby in under 14 se lo è aggiudicato la TeamVolley targata Idw contro la Rinovis Gaglianico Volley School per 2-0. Peccato per i ragazzi della Scuola Pallavolo Biellese under 14 che sono stati superati nella finalizza per il terzo e quarto posto. Sempre in campo maschile la Scuola Pallavolo Biellese under 20 di coach Federico Barazzotto ha chiuso la sua fatica al Bear Wool Volley con l’ottimo terzo posto ai danni dell’Asco Lasalliano.

Under 13 Femminile
La sfida per il titolo nella categoria Under 13 femminile, giocata subito questa mattina al BiellaForum, è stata vinta da L’Alba Volley, che ha battuto 2 a 0 (parziali 25/17 e 25/11) il Conall Balamunt. Il terzo posto è andato alle novaresi del San Giacomo, che hanno avuto ragione 2 a 0 del Volley Arluno.

Under 14 Femminile
Anche nella categoria Under 14 femminile, giocata alla Palestra Rivetti di Biella, a prevalere sono state le ragazze de L’Alba Volley, che hanno presto avuto ragione delle pur brave ragazze di Almese Volley. La sfida è infatti terminata 2 a 0 (parziali 25/15 e 25/12). Il terzo posto è invece andato a IDW Italia Team Volley, che ha battuto 2 a 0 le ragazze di Rinovis GVS.

Under 14 maschile
Nell’ultima delle finali in programma alla Rivetti di Biella, l’Under 14 maschile, la vittoria è andata, al termine di un match davvero avvincente, ad Arti e Mestieri, che ha battuto Finsoft Ser Chieri 2 a 1 (parziali 25/18, 23/25 e 15/11). Ad aggiudicarsi il terzo posto sono stati i ragazzi di Volley Novara, che hanno superato 2 a 0 i colleghi dell’SPB.

Under 16 femminile
Nell’Under 16 femminile, giocata a metà giornata al PalaForum de Gli Orsi, la vittoria è andata alle biellesi del Botalla Team Volley, che hanno battuto 2 a 1, al termine di un lungo match (parziali 25/23 e 15/12), le ragazze de L’Acqui Terme. Al terzo posto si sono piazzate le ragazze di LPM Mondovi, che hanno sconfitto 2 a 1 le colleghe di Finimpianti.

Under 16 maschile
Infine le finali della categoria Under 16 maschile. Ad aggiudicarsi il Torneo, al termine di due set davvero infiniti (parziali 29/27 e 32/30) sono stati i ragazzi del S. Anna Pescatori, che hanno battuto 2 a 0 i colleghi di Arti e Mestieri Torino. Nella sfida per il terzo posto, a prevalere è stato 2 a 1 Club Pavia su ICCOM Hasta Volley.

Under 18 femminile

Rammarico per le biancoblù della bonprix TeamVolley che hanno perso a sorpresa la finalina contro Montalto Dora 2-0. Ha vinto il titolo la favorita Savigliano che si è sbarazzata facilmente della Team Volley Novara 2-0.

Under 20 maschile

Benissimo i ragazzi di coach Barazzotto della Spb Caseificio Rosso che si sono aggiudicati il terzo posto battendo 2-0 l’Asco Lasalliano. A vincere il titolo sono stati i giovani del Baden al termine di un’emozionante match contro il Gold Volley. 2-1 il risultato che ha premiato le promesse tedesche.

Special Olympic

Non sono stati comunicati.

In primo piano #Sport

BEAR WOOL VOLLEY: FOTO DELLA SFILATA E RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA

A fine giornata la sfilata nel centro di Biella e poi il Dinner Volley Center
Giovedì la seconda giornata del Torneo, dopodomani le finali

Volge al termine la prima giornata della quattordicesima edizione del Bear Wool Volley, il Torneo internazionale di pallavolo giovanile che si gioca a Biella mercoledì 3, giovedì 4 e venerdì 5 gennaio 2018.

I risultati
Questi i risultati della prima giornata. Nella categoria Under 13 femminile, dove quest’anno si affrontano 15 squadre, a guidare la classifica temporanea ci sono le ragazze de La Folgore (a quota 7 punti), seguite dalle “colleghe” di Balamunt, San Giacomo, Volley Arluno e Marine Servizi Nautici (tutte a quota 6 punti). Quindi Alba Volley e ACV Volley (a quota 5 punti).
Nella categoria Under 14 femminile, dove si affrontano 16 squadre, al momento sono in testa L’Alba Volley, Rinovis GVS, Almese Volley e IDW Italia Volley Team (tutte a quota 9 punti). Al quinto e al sesto posto ci sono Villa Cortese e Viscontini Milano (a parimerito a 6 punti).
La classifica temporanea della categoria Under 14 maschile, invece, in cui giocano sei squadre, vede in testa Finsoft Ser Chieri e Arti e Mestieri (con 6 punti). Seguono SPB E Volley Novara (a quota 3 punti).
Nell’Under 16 femminile, dove quest’anno si affrontano 24 squadre, la classifica al termine della prima giornata è guidata dalle biellesi del Botalla Team Volley, a parimerito con Fortitudo Chivasso, MTV Arancio, LPM Mondovì e Acqui Terme (a quota 6 punti). Seguono Fininpianti e Caselle (a quota 5 punti).
Nell’Under 16 maschile, invece, dove giocano 15 squadre suddivise in quattro gironi, al termine della prima giornata la squadra leader è Arti e Mestieri 2002 (in testa con 9 punti) seguita da ICCOM Hasta Volley e Pallavolo Torino (a quota 6 punti) e quindi da Arti e Mestieri 2003 e Sant’Anna Pescatori (a quota 5 punti).
Nell’Under 18 femminile, in cui giocano 20 squadre suddivise in quattro gironi, al momento la classifica è la seguente: la biellese bonprix Team Volley guida il girone A (6 punti), le novaresi del San Giacomo sono in testa nel girone B (5 punti), le ragazze de La Folgore e del Savigliano sono a parimerito nel girone C (a quota 6 punti) e Team Volley Novara e MTV Gialla guidano insieme il girone D (a parimerito, a quota 6 punti).
Nell’Under 20 maschile, infine, dove ci sono 8 squadre, in testa alla classifica degli ottavi ci sono i ragazzi dell’Academie Volley Geneve (con 6 punti), davanti ad Ascott Lasalliano e SPB Caseificio Rosso (entrambi a quota 5). Seguono i tedeschi del Baden (a quota 4 punti).

Gli appuntamenti

Giovedì, a partire dalle ore 8,30, si giocheranno le restanti gare di qualificazione e quindi i quarti e le semifinali del Torneo. A fine giornata, sempre a Biella Fiere, si terrà la serata “Volley Dinner & Party”, questa volta dedicata a tutti i partecipanti (atleti, dirigenti e tecnici) al 14° Bear Wool Volley.
Venerdì si giocheranno le finali. Quelle primo e secondo posto delle categorie U13F, U14M e U14F si terranno alla Palestra Massimo Rivetti di Biella; quelle di tutte le altre categorie saranno invece al BiellaForum, dove, a seguire, si terrà anche la premiazione finale di tutte le squadre partecipanti.

Sport

DOMANI MATTINA PARTE IL 14° BEAR WOOL VOLLEY

Il Torneo si gioca in tutto il Biellese nei giorni 3, 4 e 5 gennaio 2018. Alle 17,30 la sfilata in via Italia di tutti gli atleti iscritti preceduti dalla Marciapè Street Band.

Tutto pronto per la quattordicesima edizione del Bear Wool Volley, il Torneo Internazionale di pallavolo giovanile che si gioca domani, mercoledì 3 gennaio e poi giovedì 4 e venerdì 5 a Biella e nelle palestre di altri diciotto comuni della Provincia.
Organizzato dall’associazione Bear Wool Volley, di cui fanno parte le squadre di pallavolo biellesi A.P.D. Quaregna, A.S.D. Occhieppese Pallavolo, Biella Volley, Gaglianico Volley School, Lessona Volley, Splendor Cossato, Virtus Biella, U.S. Tollegno e New Volley Biella, il torneo porta a Biella un complessivo di 112 squadre, provenienti da tutta Italia e, in alcuni casi, anche dall’estero.
“E’ nuovamente un’edizione da record” è il commento del presidente Bear Wool Volley, Ezio Germanetti-. Abbiamo infatti 1.350 atleti attualmente impegnati in gara e (per citare uno dei tanti numeri del Torneo) abbiamo fatto un totale di 1.300 prenotazioni alberghiere, saturando tutta la disponibilità ricettiva dell’area”.
A disputarsi l’edizione 2018 saranno 75 squadre femminili, 29 maschili e 8 della categoria “Special Olimpycs”, dedicata ai portatori di handicap.
Per quanto riguarda le squadre femminili, quindici giocheranno nella categoria Under 13, sedici nell’Under 14, ventiquattro nell’Under 16 e venti nell’Under 18. Si affronteranno nelle Palestre del BiellaForum e del Palabonprix di Biella (Under 13), nelle palestre di Occhieppo Inferiore, ITI Q. Sella di Biella e Sagliano Micca (Under 14), a Sandigliano, Mongrando, Pollone e Gaglianico (Under 16) e ancora a Verrone, Cossato, Lessona, Quaregna e Valdengo (Under 18).
Le squadre maschili, invece, sono sei di Under 14, quindici di Under 16 e otto di Under 19. Giocheranno nelle palestre Massimo Rivetti di Biella (Under 14), a Tollegno, Pralungo e alla palestra dei Salesiani di Biella (Under 16) e a Vigliano Biellese e al Pala Sarselli di Biella (Under 19). Infine, le otto squadre della categoria Special Olympics si affronteranno nella palestra del Comune di Candelo.
Il 14° Bear Wool Volley inizierà domani mattina (mercoledì 3 gennaio), al PalabonPrix di via Pajetta, a Biella, con le consuete operazioni di ricevimento e registrazione delle squadre partecipanti.
Alle 10,00 cominceranno le gare di qualificazione, che occuperanno anche buona parte del pomeriggio. Alle 17,30 tutto il Torneo si trasferirà in centro Biella, per la sfilata in via Italia che porterà tutti gli atleti in Piazza Duomo, dove si terrà la presentazione delle squadre e il saluto delle autorità. Va ricordato che quest’anno la cerimonia sarà accompagnata dall’esibizione di una simpatica “band di strada” di ragazzi biellesi, la “Marciapè Street Band”. A seguire, a Gaglianico, nei padiglioni di Biella Fiere, si terrà la serata Dinner Volley Center, riservata agli atleti che pernottano negli alberghi.
Il Bear Wool Volley tornerà in campo il giorno successivo, con le restanti partite di qualificazione e quindi i quarti e le semifinali. A sera e sempre a Biella Fiere, si terrà poi la consueta grande serata del Torneo, il Volley Dinner & Volley Party, questa volta dedicato a tutte le squadre partecipanti, con atleti, tecnici e dirigenti.
Infine, venerdì 5 gennaio, si giocheranno le finali. In mattinata, nelle diverse palestre, andranno in scena quelle fino al terzo posto; mentre, per il primo e il secondo posto, le categorie Under 14 maschile e femminile si affronteranno nella Palestra Massimo Rivetti di Biella; tutte le altre al BiellaForum. Al termine, sempre all’interno del BiellaForum, si terrà la premiazione di tutte le squadre.

 

 

Sport

BEAR WOOL VOLLEY, VIRTUS BIELLA PRONTA ALLA BATTAGLIA

Le giovanili della società di Chiavazza pronte al debutto del torneo che durerà dal 3 al 5 gennaio.
Sono tre le formazioni che la Virtus Biella manderà in campo al Bear Wool Volley 2018. Nerofucsia con tutte le intenzioni di ben figurare al prestigioso torneo biellese di inizio anno.
Queste sono le gare sicure di queste giornate per quello che riguarda l’under 13.
Esordio il 3 gennaio, terza gara, Virtus Biella-Avc Volley, si ritorna in campo dopo una breve sosta per la quinta partita Virtus Biella-Alba. Dopodomani 4 gennaio dalle 8.30 Virtus Biella-Occhieppese e ultimo match valido per il girone di qualificazione, La Folgore-Virtus
Biella (3^ gara).
Il roster Under 13

Miriam Tosalli (2005), Mila Biasetti (2005), Nicole Alberto (2005), Giovanna Avogadro (2005), Francesca Avogadro (2005), Giorgia Pellicciari (2005), Giulia Rolando (2005), Sharon Giacomini (2005), Elisabetta Insalaco (2005). All. Valentina D’Ettorre. Dir. Barbara Bovolenta.

Giocherà a Gaglianico la formazione di Sirene Callegari inserita nel Girone 1. Questi i match in programma: 3 gennaio (dalle 10) Chivasso-Virtus Biella; Virtus Biella-PVG Bianca (5° gara).

Il roster Under 16

Nora Cisilino (2002), Gaja Raseni (2002), Alessia Andreo (2002), Giulia Calovolo (2004), Carlotta Donazzan (2003), Francesca Canova (2004), Chiara Ferrero (2004), Elisa Dal Cerè (2004), Camilla Nodari (2004), Lucia Rossi (2003), Martina Romano (2004). All. Sirlene Callegari. Dir. Michela Bevilacqua.

Girone D per le più grandi delle nerofucsia che saranno impegnate al palazzetto di Lessona.
3 gennaio (dalle 10) Virtus Biella-TV Novara; Virtus Biella-MTV (4° gara).
4 gennaio (dalle 8.30) Virtus Biella-Olimpia; Virtus Biella-Chatillon (4° gara).
Il roster Under 18
Michela Ippolito (2001), Lucrezia Botto Steglia (2001), Lucrezia Berra (2001), Ingrid Noca (2001), Gaia Mauceri (2001), Alice Bagatin (2001), Giulia Marovino (2001), Martina Papuzzo (2001), Camilla Bullano (2001), Giorgia Garella (2001). All. Mattia Pesce. Dir. Marovino.



 

Attualità #Biella #Società #Sport #Valle Elvo

ANCHE L’OCCHIEPPESE VOLLEY TRA LE PROTAGONISTE DEL BEAR WOOL VOLLEY 2018

L’Occhieppese Volley sarà una delle grandi protagoniste del Bear Wool Volley 2018. La società sarà ai blocchi di partenza con le formazioni femminili Under 13, Under 16 e Under 18.

L’Under 13 femminile giocherà al Palabonprix di Via Pajetta a Biella. Prima gara in programma il 3 gennaio alle 10:00 contro Acv Volley. Due gara di pausa e poi sfida contro La Folgore, l’ultimo impegno delle giovanissime atlete dell’Occhieppese per la giornata di mercoledì. Il giorno dopo subito Derby alle ore 8:30 contro la Virtus Biella, poi due gare di riposo e chiusura del girone nella gara contro L’Alba Volley. A seguire inizieranno subito le sfide ad eliminazione diretta che porteranno alla finale del 5 gennaio che si disputerà sul parquet del Biella Forum.

L’Under 16 femminile sarà impegnata presso la palestra comunale di Sandigliano. Mercoledì 3 alle ore 10:00 in programma la sfida contro il Team Brianza, poi tre match di break prima della gara contro Acqui Terme. In base alla classifica che si verrà a delineare ci saranno poi gli accoppiamenti delle gare ad eliminazione che si disputeranno il 4 gennaio sempre a Sandigliano. Le finali di categoria si disputeranno il 5 gennaio al Biella Forum.

L’Under 18 femminile dell’Occhieppese Volley inizierà la sua avventura mercoledì 3 gennaio alla palestra comunale di Quaregna alle ore 10:00 affrontando Scurato Novara. Dopo due incontri di riposo sarà tempo della sfida contro La Folgore. Nella giornata di giovedì 4 gennaio le giovani atlete saranno in campo alle 8:30 per affrontare Savigliano e dopo due match di break ci sarà l’ultima sfida del girone contro Bellinzago. Il sogno è quello di classificarsi bene per proseguire nel tabellone fino alla finalissima che si disputerà il 5 gennaio sul parquet del Biella Forum.

Formazioni Occhieppese Volley

Under 13: Chiara Bortolan, Guenda Digirolamo, Matilde Morchio, Sofia Sbrana, Anna Scoleri, Beatrice Colombo, Anita Molinatti, Margherita Trombini, Costanza Bottigella, Martina Cima, Emilia Maria Donato, Ida Saccardo. All. Maria Vittoria Boccadelli, dir. Michele Valli

Under 16: Letizia Brizzi, Martina Varacalli, Melissa Veronese, Costanza Prina della Tallia, Martina Barbera, Francesca Mariuzzo, Sofia Longo, Sophia Mingardo, Vanessa Boffetti, Silvia Rastello, Marta Pettenati, Elisa Negri, Elisa Caramori, Francesca Geda. All. Filippo Scarpulla e Nicolò Simone, dir. Davide Brizzi

Under 18: Aurora Mares, Alessia Siciliano, Chiara Carolo, Noemi Pagliano, Giovanna Panzeri, Melissa Veronese, Erica Favario, Alessia Gibello, Sarah Crestani, Carola Santella, Martina Mazzon, Alessia Machetti. All. Andrea Roà, dir. Alessandrino Siciliano

Sport #Valle Cervo

BEAR WOOL VOLLEY, TUTTO PRONTO IN CASA VALLE CERVO ANDORNO

La compagine andornese parteciperà al torneo con la compagine Under 14.

Manca sempre meno all’inizio del Bear Wool Volley 2018 e tra le compagini del nostro territorio che prenderanno parte a questo importante evento c’è anche la formazione Under 14 della Valle Cervo Andorno, società che ha aggiunto alla consueta attività calcistica anche una costola dedicata alla pallavolo.
Match di debutto per le ragazze andornesi alle ore 10:00 del 3 gennaio sul parquet della palestra di Occhieppo Inferiore contro Bellinzago, poi un incontro di riposo prima della sfida contro Villa Cortese. Altro break prima della sfida contro Almese Volley. Nei giorni seguenti si disputeranno sullo stesso parquet gli ottavi di finale e tutti i turni seguenti fino alla finale in programma il 5 gennaio alle ore 10:00 alla palestra Rivetti di Biella.

Formazione Valle Cervo Andorno

Under 14: Sofia Bercellino, Ilaria Ghirardelli, Cecilia Talarico, Marta Obi, Vittoria Mantello, Alessandra Testore, Alice Pertel, Giorgia Magaraggia. All. Bertoni, Dir. Lometto

(Al roster sopra elencato vanno aggiunte le atlete 2005 del Tollegno Volley Emma Acquadro, Silvia Motta e Marta Mirra che giocheranno il torneo con la maglia della Valle Cervo Andorno).

Stefano Villa