SPECIAL OLYMPICS. ATLETI BIELLESI IN PARTENZA PER DUBAI

Il conto alla rovescia è iniziato. Mancano poco più di due settimane  alla partenza degli atleti ‘made in Biella’ per i Giochi Mondiali  Special Olympics di Abu Dhabi 2019. Elia Zanellato, Roberto Cadoni, Loa  Trombini, Enrico Cerruti e Roberto Pizzamiglio, accompagnati dai quattro tecnici Martino Cremonte (Calcio unificato), Raffaella Bilotti (Golf e supporto tecnico), Emanuela Sellone (Volley unificato) e Roberto Sellone (Nuoto), parteciperanno alle gare in programma dal 14 al 21 marzo nelle rispettive specialità. Davvero impressionanti i numeri della manifestazione iridata: 7.500 atleti, 3.000 allenatori, 20.000 volontari, 24 discipline e un pubblico stimato di circa 500.000 spettatori.

Il sindaco di Sagliano Micca, Patrick Forgnone, e la sua Amministrazione hanno deciso di creare un evento ad hoc per salutare gli atleti che il 6 febbraio decolleranno alla volta degli Emirati Arabi. Titolo della giornata Speciale, sabato prossimo 23 febbraio al Polivante (con inizio alle ore 12 per il pranzo), è ‘Adotta un atleta’. L’organizzazione è il risultato della collaborazione tra Comune, Domus Laetitiae, Cooperativa Sociale Sportivamente, Gruppo Alpini di Sagliano, Pro Loco e oratorio SS. Giacomo e Stefano. Così la comunità saglianese ha deciso di fare il suo ‘in bocca al lupo’ a Elia Zanellato, atleta Speciale che vive alla Domus di Sagliano ma che partecipa con entusiasmo alle attività sociali e alla vita del paese, e ai suoi compagni di viaggio.Dopo il pranzo, tutto il pomeriggio di sabato sarà dedicato al contingente biellese Special Olympics, con giochi, sport e tanta musica a cura dei ragazzi dell’oratorio.

A.G.

Tag:, , ,

Comments are closed.