SINERGIA LANIFICIO BARBERA E ITT, DIPENDENTI ASSUNTI ENTRO SETTEMBRE

Formalizzato l’accordo del 24 luglio.

Le aziende biellesi si scoprono compatte e firmano un’intesa senza precedenti. Artefici dell’accordo il Lanificio Carlo Barbera nella persona dell’amministratore unico Marco Romano e l’ITT (Industria Tessile e Tintoria) rappresentate dai titolari Enrico e Edoardo Angelico. L’incontro, presenti gli organi sindacali, è avvenuto oggi pomeriggio nelle camere dell’unione industriale dove si è formalizzato l’accordo precedentemente firmato il 24 luglio. I lavoratori del reparto finissaggio verranno licenziati dalla Carlo Barbera e verranno riassunti all’ITT con contratto a tempo determinato di dodici mesi applicando il contratto Tessile, Abbigliamento e Moda e mantenendo l’inquadramento contrattuale in essere alla Carlo Barbera. A completamento dell’accordo verrà riconosciuta l’anzianità di servizio (scatti) oltre al premio aziendale ITT. I dipendenti prenderanno servizio nella loro nuova azienda entro il 17 settembre 2018. “Possiamo ritenerci soddisfatti di questo accordo come avevamo già anticipato precedentemente -commenta Alessandra Ranghetti della Uiltec- e soprattutto della positività di questa ultima operazione di sinergia tra due aziende del biellese,  sia per il territorio che le persone coinvolte”.

Le persone nel reparto finissaggio che verrà dismesso il 3 agosto sono in totale 6. Quattro verrano assunte all’ITT, una verrà accompagnata alla pensione e il sesto dipendente verrà assunto al Lanificio Ermenegildo Zegna.

Fulvio Feraboli

Comments are closed.