SICUREZZA, RAFFORZATE LE FORZE DELL’ORDINE SULLA FERROVIA NOVARA-BIELLA-SANTHIA’

Più sicurezza sui convogli ferroviari della tratta ferroviaria Novara – Biella – Santhià. Riunito dal prefetto la commissione provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica.

Dopo aver preso in considerazione i numerosi casi di persone sprovviste di biglietto e possibili azioni criminose all’interno delle carrozze, il prefetto Maria Annunziata Gallo insieme alla forze di polizia hanno deciso di rafforzare i controlli e i servizi di scorta. Oggi infatti ha avuto luogo una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica presieduto dal Prefetto di Biella, Annunziata Gallo, con la partecipazione del Questore Nicola Alfredo Parisi, dei Comandanti Provinciali dell’Arma dei Carabinieri Igor Infante e della Guardia di Finanza Pasquale Marotta, e del Vice Capo Compartimento Polfer di Torino, per esaminare la situazione relativa alla sicurezza all’interno dei convogli ferroviari che collegano Biella con gli snodi di Novara e Santhià.
Il problema, evidenziato di recente anche dalla stampa locale, è in particolare riferito alla presenza in quelle tratte, di persone, per la prevalenza extracomunitarie, che al controllo risultano prive di biglietto e che pongono in essere comportamenti aggressivi, generando disagio e allarme tra i viaggiatori a fronte di persistenti episodi di irregolarità.
Nel corso della riunione è stata effettuata un’ampia ed articolata disamina della situazione, anche relativamente alle diverse fenomenologie criminose che possono verificarsi all’interno dei convogli e all’ingresso delle stazioni e, alla luce delle analisi e valutazioni emerse, nel prendere atto dei servizi già ordinariamente disposti dalla polizia ferroviaria nelle tratte interessate secondo le pianificazioni nazionali e regionali, si è convenuto sulla necessità di procedere al rafforzamento dei servizi di scorta, anche realizzando un monitoraggio specifico presso la stazione ferroviaria di Biella e con un’azione di supporto delle forze di polizia territoriali. Ciò anche in piena sinergia con i referenti territoriali della società Ferrovie dello Stato.

f.f.

Tag:, , ,

Comments are closed.