SI INVENTA UNA RAPINA. DENUNCIATO

Denuncia una rapina avvenuta in strada con furto di un ingente somma di denaro ma alla fine dopo essere stato interrogato in modo serrato dagli inquirenti ammette di essersi inventato il tutto. Il fatto è avvenuto nella mattinata di ieri nel basso biellese quando un 56 enne ha chiamato i carabinieri denunciando un furto anomalo, fermato e costretto a scendere dall’auto era stato derubato di un ingente quantitativo di denaro. Troppi i dettagli raccontati ai carabinieri hanno indotto i militari a sospettare del racconto. Messo alle strette l’uomo ha ritrattato la denuncia. Per lui è scattata in automatico la denuncia per aver detto il falso

Tag:, ,

Comments are closed.