SCUOLE INNOVATIVE, 19 MILIONI DA ASSEGNARE

Interessata la provincia di Biella che è al primo posto della graduatoria. Si è sbloccata la prima fase fermata dal ricorso di Torino.

L’assessore all’Istruzione della Regione Piemonte Gianna Pentenero ha incontrato in questi giorni le province di Biella e Vercelli, per fare il punto della situazione su “Scuole Innovative”, il concorso di idee indetto dal ministero dell’Istruzione per la progettazione e realizzazione di nuovi edifici scolastici, che, in questa prima fase, ha assegnato al Piemonte un finanziamento di 19 milioni di euro. La graduatoria regionale, che ai primi due posti vede le province di Biella e Vercelli, è rimasta, come noto, bloccata a causa di un ricorso di Città Metropolitana di Torino. “In una lettera che abbiamo ricevuto nei giorni scorsi – ha spiegato l’assessore Pentenero – Città Metropolitana ha ufficializzato la volontà di ritirare il ricorso stesso. Questo finalmente consentirà di dare efficacia alla graduatoria regionale. Nel frattempo, entro il mese di novembre, il ministero dell’Istruzione indicherà le date di apertura della nuova fase del concorso internazionale di idee a cui potranno partecipare le aree piemontesi, insieme a quelle di altre regioni che per diversi motivi non hanno potuto accedere alla prima fase”.

Tag:, ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*