SCOMPARE DA CASA, I FAMIGLIARI SI PREOCCUPANO, MA IN REALTA’ ERA A DORMIRE DALLA NONNA

Ricerca a lieto fine per un giovane di poco più di vent’anni che non aveva dato più notizie di se e che in realtà era andato a dormire dalla nonna a Cavaglià. I famigliari preoccupati lo avevano cercato in ogni dove trascurando probabilmente la ricerca in famiglia e mobilitando tutti i conoscenti temendo anche qualche gesto insano. Non aveva deposto in tal senso un messaggio del giovane su facebook che aveva manifestato il desiderio di rimanere da solo. Dopo alcune ricerche mobilitando anche la compagnia telefonica per trovare agganciata la cella del cellulare, il ragazzo è stato rintracciato nel biellese a Cavaglià, e il suo telefono che continuava a squillare era rimasto in macchina. Tutto è bene quel che finisce bene

Tag:, , , ,

Comments are closed.