SAN ROCCO, PRIMO OSTACOLO PER LA GILBER GAGLIANICO

Turno casalingo per le ragazze di coach Stefano Toniolo contro la squadra di Novara
Sabato sera alle 20,30 nella palestra di Gaglianico inizierà il campionato di Serie D della Gilber che giocherà in casa contro il San Rocco Novara.
La compagine allenata da Stefano Toniolo ha cambiato pelle in estate con le partenze di molte giocatrici che nella scorsa stagione erano state fondamentali per un campionato di vertice, come ad esempio Elena Fabbro passata al Volley Parella Torino.
Coach Toniolo però è proiettato sulla gara di domani: “Abbiamo fatto la Coppa Piemonte, mentre loro no. Abbiamo lavorato bene ma non siamo al 100%. L’anno scorso hanno vinto la Prima Divisione a Novara, da sempre un campionato non semplice”.
Una squadra nuova formata da molte giocatrici cresciute nel vivaio e ora pronte per il salto: “Non hanno avuto nessuna difficoltà dal punto di vista tecnico. Stiamo procedendo bene e ci manca solo un pò di rodaggio in partita come si è visto in Coppa Piemonte dove ancora non riusciamo a esprimere la nostra pallavolo per tutto l’incontro. Le giovani si sono integrate bene e lavorano tantissimo. Ci siamo qualificati alla seconda fase della Coppa Piemonte e questo risultato ha portato entusiasmo”.
La base da cui ripartire è l’atteggiamento della passata stagione che ha portato la Gilber ai playoff: “L’ossatura è quella dell’anno scorso, dobbiamo continuare con la stessa filosofia e motivazione. Ci sono stati dei cambi importanti, ma credo che possiamo fare bene anche se sarà il campo a parlare. Vogliamo confermarci sui livelli dello scorso anno e credo che saremo nel gruppo di squadre che lotterà per i playoff”.
Stefano Villa

 

Tag:, ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*