SABATO L’INAUGURAZIONE DELL’AREA CANI IN MEMORIA DI ANGELO

“Il giardino di Angelo” in via Carso sarà inaugurato sabato prossimo.

Sarà l’area riservata ai cani dei giardini pubblici di via Carso. Per volere dell’associazione “Legami di cuore”, che ha allestito lo spazio in convenzione con il Comune, sarà intitolata ad Angelo, il cane randagio torturato e ucciso per gioco due anni fa in provincia di Cosenza. Mentre i responsabili sono stati identificati e condannati, l’associazione animalista biellese ha deciso di legare questo gesto concreto a favore dei “migliori amici dell’uomo” della città alla memoria di un cane la cui vita è finita tragicamente.
“Quest’opera è uno splendido esempio di come i privati, in questo caso un’associazione, possano essere preziosi nell’arricchire la cosa pubblica” spiega Valeria Varnero, l’assessore ai parchi e giardini che ha siglato la convenzione insieme con il presidente di “Legami di cuore” Alberto Scicolone. “Lo sgambatoio per cani nasce anche grazie al sostegno che l’associazione stessa è riuscita a catalizzare intorno al progetto, ottenendo l’aiuto di altri privati”. L’inaugurazione è fissata per le 16,30 di sabato 16 giugno.

Tag:, , , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*