RUBA IN PALESTRA MA VIENE INDIVIDUATO, FERMATO E DENUNCIATO DAI CARABINIERI

Nel giro di un paio d’ore il giovane è stato bloccato e denunciato. Recuperata la refurtiva.
Denunciato ieri pomeriggio per furto aggravato N.M. 18enne di Biella. Il giovane, in precedenza già cliente della palestra di Ponderano, poco prima di mezzogiorno ha approfittato di un momento di assenza alla reception per raggiungere la zona spogliatoi. Forzato un armadietto e rubato 50 euro in contanti ha poi continuato rovistando in tutte le borse presenti riuscendo a portare via un orologio. Ad accorgersi del fatto il titolare della palestra un uomo di 58 anni che ha allertato i Carabinieri. Dopo aver visionato le registrazioni delle telecamere di videosorveglianza della palestra, i militari hanno iniziato la ricerca lungo le arterie principali cittadine. Individuato il giovane alle 14, riconoscibile da una canottiera colorata, i Carabinieri nella perquisizione hanno rinvenuto i soldi e l’orologio ancora nelle tasche del 18enne.
Tag:, , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*