RICCELLI COLLEZIONA IL QUARTO SCALPO : ROANO SE NE VA

Non conosce pace La Biellese in questa stagione.

Dopo l’esonero dell’esperto e capace Braghin e le dimissioni di Boldini, ora giungono anche le dimissioni di Andrea Roano.

L’ex calciatore e da pochi anni allenatore ha voluto chiudere ogni discorso con la società dopo alcune divergenze con la società e i pesanti insulti ricevuti dal pubblico domenica dopo la sconfitta casalinga contro il Cerano-Romentinese che ha di fatto chiuso la stagione.

Il comunicato Stampa A.S.D. La Biellese recita : ‘A.S.D. La Biellese comunica di aver ricevuto le dimissioni dal ruolo di guida tecnica della Prima Squadra da parte di Andrea Roano. La società accoglie le dimissioni perché ineludibili e inevitabili dopo le inopportune dichiarazioni rilasciate nel post partita di La Biellese Romentinese e Cerano. La società precisa di non aver nessuna pendenza, tantomeno di natura economica nei confronti dell’allenatore uscente.’

Ora bisognerà capire chi sarà il prossimo allenatore : il tempo stringe. E siccome a Biella piove notoriamente sul bagnato alcuni calciatori potrebbero anzitempo rescindere il contratto di collaborazione con la società bianconera pur di uscire dal ginepraio ‘modello Zamparini’ della società di patron Riccelli che da buon parrucchiere collezziona il quarto scalpo della stagione.

redazione biellacronaca pavignano

Tag:, , , , , ,

Comments are closed.