PER IL RINASCIMENTO A BIELLA : CARDINALI, PORPORATI E ALTRO A PALAZZO FERRERO

Si terrà giovedì 16 maggio alle ore 18:00 presso il Museo del Territorio Biellese, l’incontro con Edoardo Rossetti: ‘Cardinali di Famiglia. I porporati di casa Ferrero tra Biella e Roma’.

Nell’intervento si darà evidenza all’importanza delle scelte di mecenatismo di Giovanni Stefano e Bonifacio Ferrero nel loro inserimento nell’Urbe come porporati. Fin dai conclavi del 1503, almeno due dei molti figli di Sebastiano Ferrero scelsero di vivere a Roma in due residenze peculiari: il palazzo di città a Torsanguigna (Palazzo Riario-Altemps, che oggi ospita una delle quattro sedi del Museo Nazionale Romano) e la villa sul Quirinale (che oggi ospita il Palazzo della Consulta). Scoprire qualcosa di più su queste residenze e sulla loro costruzione e decorazione evidenzia non solo importanti connessioni artistiche, ma anche i legami che la famiglia Ferrero intrattenne nella capitale della cristianità con altri importanti dinastie a partire dai Della Rovere con papa Giulio II.

A.G.

Tag:, ,

Comments are closed.