Palazzo Gromo Losa e Palazzo Ferrero sedi della mostra #Calciodeicampioni

La mostra, curata da Alessandro Alciato e Gabriele Pinna con la collaborazione di molti partner, sarà visitabile dal 26 gennaio all’8 aprile. Molte le iniziative collaterali.
Biella sarà protagonista della mostra “#Calciodeicampioni, Il mito del calcio – dal glorioso passato un esempio per il futuro”, evento organizzato dall’Associazione Stilelibero, Fondazione Crb e dal Comune di Biella in collaborazione con bonprix, Sky Sport e con il prezioso supporto di diversi partner del territorio biellese.
La mostra sarà dedicata al mondo del calcio e sarà visitabile dal 26 gennaio all’8 aprile 2018 nella splendida cornice del borgo antico del Piazzo presso Palazzo Gromo Losa e Palazzo Ferrero.

Alessandro Alciato, giornalista di Sky Sport e curatore della mostra, si è detto entusiasta di portare a Biella, sua città natale, un evento di questa portata: “Ringrazio tutti i partner che hanno permesso la riuscita di questo evento. Le maglie in esposizione saranno 50, tra cui quella azzurra di Gennaro Gattuso dei quarti di finale dei Mondiali 2006 Italia-Ucraina, le casacche di Gigi Buffon, Iker Casillas, Andriy Shevchenko e molti altri campioni di ieri e oggi.

Molte maglie saranno della Nazionale Italiana per celebrare anche la figura di Vittorio Pozzo nel cinquantennale dalla sua morte e nell’anno del Mondiale Mancato dagli azzurri. Il 23 gennaio ci sarà l’inaugurazione ad inviti della mostra con la presenza di Damiano Tommasi, mentre per la popolazione sarà visitabile dal 26 gennaio al’8 aprile e alla chiusura ci sarà anche un torneo dedicato ai pulcini allo stadio Lamarmora-Pozzo, il trofeo Sky Sport”.

Il curatore della mostra insieme ad Alciato è Gabriele Pinna: “Oltre agli eventi che ha già citato Alessandro (Alciato, ndr) ci sarà una serata dedicata a Vittorio Pozzo con molti ospiti tra cui Luca Prina che ci racconterà dal punto di vista tattico il CT bicampione del mondo. Parte della mostra sarà dedicata a lui con un’ampia galleria fotografica, lo racconteremo attraverso le sue parole. Alla serata dedicata a Pozzo ci sarà anche Matteo Marani, direttore di Sky Sport”.
Tante le attività parallele, realizzate in collaborazione con diversi partner tra cui l’ASL di Biella, per trasmettere ai più giovani i valori dello sport come il fair play, lo stile di vita sano e un comportamento leale dentro e fuori dal campo.
La mostra sarà gratuita per i minori di anni 16 e per i diversamente abili mentre i ragazzi fino ai 22 anni potranno godere della riduzione (4 euro). Per tutti gli altri il costo del biglietto sarà di 5 euro.
Gli orari di apertura sono i seguenti: tutti i venerdì dalle 15 alle 19, sabato, domenica e festivi dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 19. Inoltre domenica 1 aprile e lunedì 2 aprile, Pasqua e Pasquetta, la mostra sarà visitabile con orario continuato dalle 10 alle 19.
Stefano Villa
Tag:, , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*