CALCIO 25-04-2016

La Biellese finisce in bellezza

Virtus Verbania in Serie D. Città Cossato infrange i sogni del Cerano. Valle Cervo Andorno super

La Biellese  finisce in bellezza 2

E' un peccato che il campionato sia finito perché la Junior Biellese Libertas ci aveva ripreso gusto. La Junior conclude il torneo con il quarto risultato utile consecutivo, espugnando Borgovercelli con una rete di Bottone, al settimo sigillo stagionale in casacca bianconera. 

Il piano societario di inizio stagione era la permanenza in categoria: il nono posto finale lo realizza in pieno. Andrea Roano ha lavorato bene ed è in odore di riconferma. “Questa classifica era il nostro range e ci siamo arrivati – ricorda il dirigente Eugenio Zamperone – L'intenzione della società è di continuare con Roano. In queste settimane parleremo con gli sponsor. In sede di consiglio formalizzeremo”. Il mister laniero da piena disponibilità: “Dopo  aver iniziato e smesso di giocare nella Biellese, ho cominciato ad allenare in questa società.  Io qua sto bene”. Zamperone traccia le linee per il futuro: “Si prosegue con linea giovane perché non c'è alternativa. Abbiamo degli ottimi ragazzi come Botto Poala, Danieli e Quarna che sono stati convocati in rappresentativa, Curatolo, Curtolo”.

C'è un grosso lavoro nel settore giovanile – spiega  - Gli allievi hanno stradominato il loro girone e faranno le finali regionali, come i giovanissimi”. Zamperone svela il credo societario: “Essere giovani e biellesi per noi è un qualcosa in più. Questa è la nostra identità e, in prospettiva, c'è il ritorno al nome Biellese regolamenti federali permettendo”. 

Vorrei che questa salvezza richiamasse attenzione sulla Biellese come fenomeno sportivo – chiude il dirigente bianconero – Oltre ad un grosso assegno, ci vuole una vittoria, un obiettivo per riportare la gente allo stadio”. 

La Virtus Verbania banchetta a Banchette: i lacuali strapazzano l'Ivrea a domicilio e sono campioni. Complimenti al mister biellese Lucio Brando ed ai suoi giocatori dalla redazione di Biella Cronaca. Il Borgaro fa il suo dovere passando ad Omegna ma non basta. I torinesi giocheranno i play off insieme a Stresa (con il minimo scarto a Santhià), Città di Baveno (2-0 al Volpiano), ed all'Orizzonti United del laniero Pier Luca Peritore, che vince lo scontro diretto di Domodossola. L'ultimo verdetto è la salvezza immediata del Borgomanero grazie al successo interno sul VDA Charvensod. Inutili le vittorie  dell'Aygreville (1-0 all'Alpignano) e del Vallée d'Aoste nello scoppiettante 4-3 di Pombia: le due valdostane faranno compagnia ad Omegna e Santhià nei play out.

Promozione. Il derby Biogliese Valmos-Cavaglià ha emesso una sentenza e mezza. Gli uomini di Modenese vincono e sono salvi. Quelli di Scipioni sono praticamente retrocessi: i biancorossi sono staccati di 13 punti dalla quintultima (ne servono 9 per evitare la post season con due gare a disposizione). Beneficiano di questa situazione Fulgor Ronco Valdengo e  Ce.ver.sa.ma. che applicano alla lettera la media inglese. Di Vita ed Achilli firmano l'ottimo pari dei blues a  Dormelletto. A Verrone la banda Granai buca quattro volte la rete del Villanova perseverando nel momento di forma. L'attuale quintultima è il Ponderano che, al Gigi Meroni, cede alla voglia di Eccellenza della Romentinese. Non farà  il salto diretto di categoria il Cerano che, dopo un girone d'andata da capolista, si rassegna ai play off perdendo a Cossato: il gol di Lauro decide la sfida in favore del Città.

Prima Categoria. Nel gruppo C, gli anticipi del sabato dicono che la Valle Cervo Andorno non si ferma più: Eulogio e Marini stendono il Fenusma. Poco distante, nella tana dei Red Devils Verres, il Vigliano si dimostra squadra di rango impattando contro i trionfatori del torneo (gol giallorosso di Andrea Pellegrino).  Trasferta amara invece per la Chiavazzese che paga doppio dazio ad Aglié. La batosta di due settimane fa è stata salutare per l'Occhieppese: dopo Vallorco, festival del gol casalingo ai danni dell'Azeglio (due volte Abis, Bizzocchi e Curelli a segno per i biancorossi). Il Vallorco era l'ospite di giornata della Dilettantistica Biella, che, grazie alla doppietta di Scardoni, torna al successo dopo tre turni all'asciutto. Nel girone B, il Valsessera consolida il piazzamento a metà classifica con una nuova vittoria di misura: a Crevacuore cade il San Rocco.

Seconda Categoria. La giornata si riassume in tre caratteri: 2-1. Questo è lo score di tutte le gare che vedevano impegnate le compagini biellesi. Si comincia dalla terra vercellese, campo del Canadà, dove i padroni di casa dimostrano che il primato da alla testa: il Gaglianico perde e cede nuovamente lo scettro del comando alla Serravallese che impone  il fattore campo a La Cervo. I ragazzi di Pertel continuano a perdere posizioni in chiave play off: oggi sono quinti è dentro la post season. Ne sono fuori Valle Elvo e Torri Biellesi che scivolano in casa nei rispettivi derby. Ad Occhieppo Superiore passa il Lessona che si porta a due punti da La Cervo. A Candelo vince il Pollone, che fa tre passi verso la salvezza, ma recrimina nei confronti del Masserano Brusnengo. I Conte boys aprono il proprio fortino al Tronzano che rientra nel giro sopravvivenza. A due giornate dal termine, ci sono 4 squadre in tre punti: un mini girone dantesco in cui si salvano in due tra Pollone, Caresana, Tronzano ed Eusebio Castigliano.

Alessandro Bozzonetti

© Riproduzione Riservata

Privacy Policy


La Presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito web www.biellacronaca.it (in seguito anche il “Sito”), in riferimento al trattamento dei dati personali dell’Utente che lo consulta (in seguito anche l’“Utente”).

Si tratta, in particolare, di un’informativa che è resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/03 recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” (in seguito anche “Codice Privacy”) a coloro che si collegano al Sito.

Il Sito è di proprietà di biellacronaca.it, CF 01838620027 (in seguito anche la “Società”), che garantisce il rispetto della normativa contenuta nel Codice Privacy.

La presente informativa è resa solo con riferimento al Sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’Utente tramite link.

L’Utente dovrà leggere attentamente la presente Privacy Policy prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale, di compilare qualunque modulo elettronico presente sul Sito stesso o di sottoscrivere una delle tipologie di abbonamento al quotidiano BiellaCronaca offerte sul Sito (in seguito anche “Abbonamento”).


1. Titolare del trattamento.

Il Titolare del trattamento è biellacronaca.it, CF 01838620027 ed il responsabile è il sig. Zola Mauro.


2. Tipologia di dati trattati e finalità di trattamento.

1) Dati di navigazione.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel normale esercizio, alcuni dati personali che vengono poi trasmessi implicitamente nell’uso dei protocolli di comunicazione Internet.

Si tratta di informazioni che, per loro natura, potrebbero, mediante associazioni ed elaborazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli Utenti (ad esempio, tramite l’indirizzo IP, i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si collegano al Sito, …) (in seguito anche i “Dati”).

I Dati vengono utilizzati solo per informazioni di tipo statistico (e sono, quindi, anonimi) e per controllare il corretto funzionamento del Sito e vengono cancellati subito dopo l’elaborazione.

I Dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito o della Società: salva questa eventualità, allo stato, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Nessun dato personale dell’Utente viene, in proposito, acquisito dal Sito, né viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale o di cookie persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi di tracciamento dell’Utente.

L’uso dei c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’Utente e svaniscono con la chiusura del bowser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del Sito

I menzionati cookie di sessione evitano, in ogni caso, il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione dell’Utente e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’Utente.

Per ulteriori approfondimenti circa le tipologie e modalità di utilizzo dei cookie da parte del Sito, è possibile consultare la Cookie Policy qui.

2) Dati forniti volontariamente dall’Utente.

Si tratta dei dati personali forniti direttamente dall’Utente all’atto della registrazione necessaria al fine di accedere al Sito e/o in particolari sezioni dello stesso od alla sottoscrizione di una tipologia di abbonamento proposta sul Sito, vale a dire tutte quelle informazioni personali che consentono l’identificazione dell’Utente (quali, ad esempio, nome e cognome, indirizzo, indirizzo di posta elettronica, numeri telefono, altri numeri e/o codici di identificazione personale) o che sono state inviate alla Società per partecipare alle attività del Sito (ad esempio, immagini o video).

L’invio facoltativo, esplicito o volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul Sito o la compilazione di moduli per la raccolta dei dati personali o l’invio di materiale audio/video comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inviati/inseriti.


3. Modalità del trattamento.

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati o manualmente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Sul punto, si evidenzia, tuttavia, che, presa coscienza dei rischi legati alla divulgazione di dati personali, nessun sistema è totalmente sicuro od a prova di manomissione da parte di hacker.

A tal fine, la Società evidenzia che sono state poste in essere, ai sensi degli artt. 33 e ss. del Codice Privacy, tutte le misure ragionevolmente necessarie per impedire e minimizzare i rischi dovuti ad accessi non autorizzati, trattamenti, alterazioni o distruzioni non autorizzate o contrarie alla legge.


4. Finalità del trattamento.


I dati personali sono trattati con le finalità di seguito indicate:

a) finalità connesse alla fornitura dei servizi e/o prodotti offerti dal Sito: a mero titolo esemplificativo, fornire i servizi e/o prodotti richiesti dall’Utente; consentire la partecipazione alle attività promosse dal Sito; gestire la comunità degli Utenti; gestire la registrazione al Sito; rispondere a specifiche richieste dell’Utente; adempiere ad obblighi di legge o contrattuali (od esercitare facoltà derivanti dal contratto). Il conferimento dei dati per tale finalità è necessario per usufruire dei servizi richiesti o di accedere al Sito.

b) Invio di comunicazioni commerciali (marketing) e vendita diretta: previo ottenimento del consenso espresso da parte dell’Utente, i dati personali potranno essere utilizzati a fini di invio di comunicazioni commerciali (marketing) e/o vendita diretta, tramite e-mail, fax, telefono ed ogni altra tecnologia di comunicazione a distanza, presente od in futuro sviluppata, per la promozione di beni e servizi propri o di soggetti terzi. Il conferimento dei dati per tale finalità è facoltativo ed un eventuale rifiuto al conferimento non comporterà l’impossibilità di usufruire dei servizi offerti dalla Società.

Tuttavia, anche in caso di consenso, l’Utente avrà comunque il diritto di opporsi, in tutto od in parte, al trattamento dei propri dati personali per finalità di marketing e/o vendita diretta, facendone semplice richiesta alla Società, senza alcuna formalità.


5. Ambito di comunicazione e diffusione.

Potranno venire a conoscenza dei dati personali dell'Utente, i soggetti nominati di volta in volta dalla Società quali responsabili od incaricati del trattamento, in particolare la società SOFTPLACE Srl, con sede legale in Via Massaua n. 6 – 13900 BIELLA (BI) – CF e P.IVA 02255690022 essendo, quest’ultima, incaricata dalla Società della gestione e della manutenzione del Sito.

I dati personali potranno essere comunicati a:

- società controllate/controllanti o collegate della Società, soggetti cessionari di azienda o di ramo d'azienda, società risultanti da possibili fusioni o scissioni della Società, i quali potranno utilizzarli per le medesime finalità specificate alle lettere a) e b) di cui sopra.

Previo ottenimento del consenso espresso dell'Utente, i dati personali potranno altresì essere comunicati a:

- altre società che svolgono attività nei settori dell'intrattenimento, delle produzioni audio/video, dei social networking;

- società partner commerciali, coinvolte in specifici progetti/iniziative promossi dalla Società sul Sito, cui l'Utente ha aderito.

Le suddette società potranno, a loro volta, utilizzarli per finalità di marketing, comunicazioni pubblicitarie e vendite diretta relativamente a beni e servizi propri o di terzi, tramite e-mail, fax, telefono e qualsiasi altra tecnica di comunicazione a distanza, presente od in futuro sviluppata. Tali soggetti agiranno come autonomi titolari del trattamento.

Il consenso alla comunicazione dei dati personali è facoltativo ed un eventuale rifiuto non comprometterà la possibilità di iscriversi al Sito e partecipare alle iniziative promosse dalla Società. Anche in caso di consenso, l'utente avrà comunque il diritto di opporsi, in tutto o in parte, alla comunicazione dei propri dati personali a tali soggetti terzi, nonché al loro successivo trattamento per finalità di marketing e/o vendita diretta, facendone semplice richiesta, senza alcuna formalità, alla Società od ai soggetti terzi cui i dati saranno eventualmente comunicati.

I dati personali dell'Utente non saranno in alcun modo diffusi al pubblico, fatta eccezione per l'eventuale pubblicazione sul Sito del nome, cognome o "nick name" dell'Utente o di immagini o video volontariamente inviate dall'Utente allo scopo precipuo di pubblicarle sul Sito.


6. Diritti del richiedente.

La Società informa che l'art. 7, primo comma, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice Privacy”) riconosce, al richiedente, specifici diritti che potranno essere esercitati in qualsiasi momento.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere l’indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, secondo comma, del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Ai sensi del menzionato art. 7, secondo comma, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, il richiedente ha il diritto di chiedere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle precedenti lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Le richieste andranno rivolte al titolare del trattamento.