BASKET A2 15-04-2017

E sono 15, semplicemente grandi FOTOGALLERY

Angelico batte Siena 83-55. Un tributo a questo gruppo meraviglioso che ha saputo unire passione, sofferenza e tenacia per tutto l'arco del campionato

hhh 4
(Fotoservizio Antonio Mantovan)

Angelico soffre un tempo poi dilaga. Al BiellaForum finisce 83-55. Un match senza storia con Biella che ha il suo massimo vantaggio con un devastante +30. Poco da dire sulla partita su questa vittoria numero 23 se non che l'Angelico è matematicamente prima dei due gironi. E allora spazio a un riassunto di queste 15 vittorie. 

Imbattuti al BiellaForum per un anno esatto. Non tante squadre possono vantare negli annali un simile risultato ma in fondo ai tifosi dell'Angelico, giustamente, poco importa delle altre bandiere. Quello che conta è guardare in casa propria e gioire immensamente per un risultato che scrive una nuova pagina di storia del basket biellese rossoblù. Ma se adesso si gode per questo eccezionale risultato arrivato dal campo, è giusto ricordare ai molti critici del "bar sport" che a settembre non avrebbero puntato un euro sul primato in classifica e tantomeno sull'imbattibilità interna.

In tutta onestà qualche, anzi diversi rischi di fondo esistevano. Erano troppe le incognite sul piatto del general manager, Marco Sambugaro quando, in estate, ha composto il puzzle rossoblù. A partire dalla scommessa Mike Hall, operato ancora in via di guarigione e con un grosso punto interrogativo sul ginocchio e sulla sua estrosa personalità. Udom e Tessitori, entrambi reduci da stagioni per certi versi e motivi deludenti. A ruota, ancora, il lancio in A2 della green line composta da Carl Wheatle, Luca Pollone, Federico Massone e Luca Rattalino. E cosa dire sulla costanza di rendimento nel gioco di capitan De Vico? La fascia è stata forse una delle mosse più azzeccate, contribuendo a far crescere il giocatore gravandolo delle responsabilità che merita e costruendo quella benedetta costanza sempre ricercata ma mai trovata.

E ancora, l'incognita infortuni, doverosa dopo l'annata 2015/2016 che ha falcidiato per mesi il roster rossoblù. Insomma, di positivo c'era solo, si fa per dire, la gran voglia di far bene, il rinnovo della certezza americana di SuperJazz Ferguson e del regista, Marco Venuto. Proprio il play era rimasto in dubbio fino all'ultimo dopo una stagione buona ma non buonissima, firmando nei giorni di chiusura del mercato, il contratto annuale con il club. Una firma che si è rivelata una delle mosse più azzeccate da "Sambu" e dal club sotto il Mucrone. Un'annata strepitosa, in continua crescita fino a diventare addirittura una guardia aggiunta al già presente pacchetto offensivo.

E poi, solo ultimo in tempo cronologico, l'immenso lavoro dello staff di coach Michele Carrea che ha orchestrato nei minimi dettagli questa stagione stellare. In definitiva le incognite si sono rivelate tutte vincenti e hanno contribuito a costruire una Biella fortissima, prima in classifica e imbattuta per tutta la stagione dentro il fortino del BiellaForum. E non è ancora finita perchè con i play off il bottino potrà essere rinpinguato ulteriormente. Un risultato difficile da eguagliare. Ma questa sera, oltre alla vittoria sulla Mens Sana Siena, importante per mantenere quel primato che consente matematicamente, dopo la sconfitta di ieri della Virtus Bologna, di giocare l'eventuale quinta gara play off in casa, non possiamo non nominare tutto il gruppo che ha contribuito a questo risultato. Già il gruppo, mai unito in tutti questi anni come quello attuale. E li nominiamo proprio come sono stati inseriti nello scout che le hostess portano, ogni quarto di match, a noi giornalisti: Ferguson, Hall, Massone, Venuto, Pollone L., De Vico, Udom, Pollone M., Wheatle, Rattalino, Tessitori, Pasqualini, all. Carrea. Sono loro gli artefici che questa sera meritano l'encomio principale. Ma come tutte le imprese ci sono sempre coloro che operano nell'ombra, che non vengono mai citati. E quindi vogliamo ricordare la dirigenza, i soci, gli impiegati, i responsabili, che sotto la presidenza di Massimo Angelico, ottengono il più bello ed entusiasmante risultato, quello che resterà per sempre stampato a sangue nel cuore dei tifosi.

Non abbiamo ancora citato il pubblico e la Curva Barlera, non a caso, perchè è a loro che va il nostro complimento più grande, ancora oltre giocatori e club. Senza il supporto delle oltre 3 mila persone sempre presenti in media in questa stagione, difficilmente queste 15 vittorie, non sarebbero arrivate. E alla Curva possiamo solo ringraziarla ricordando un loro canto che secondo noi chiude ermeticamente la scatola magica del tifo rossoblù: "Noi siamo i ragazzi di Biella e non ci rompete i coglioni".

Partita

Partenza sofferta per Biella che litiga con il canestro e subisce il contropiede senese. Il time out della panchina rossoblù arriva sul 16-11 biancoverde. Ferguson marcato stretto da Harrel non sporca il tabellino e Tessitori viene richiamato dopo due falli. Partita molto tattica e con molti errori al tiro. Il punteggio ne risente e dopo 10' si va al mini riposo con Siena avanti 18-17. Pesa come un macigno questa vittoria numero 15 per Biella che fatica a macinare un gioco pulito per liberare le sue bocche da fuoco. Onore anche a Siena che vende cara la pelle difendendo duro e in attacco silura con un gioco veloce tendente a smarcare sempre un tiratore. Alaza il quintetto coach Carrea con Udom e Tessitori per contrastare la fisicità avversaria. Dopo 5' perfetta parità sul punto 25. Harrel continua ad essere la spina nel fianco dei rossoblù al quale rispondo gli ottimi De Vico e Udom. Al riposo lungo Angelico avanti 38-28 con una tripla dalla tribuna di SuperJazz Ferguson. Dopo un primo quarto in apnea si inizia a vedere la vera Angelico, tosta in difesa e pungente in avanti. Si riaprono le danze con una tripla dall'angolo di Venuto seguita da due punti di Jazz. +15 massimo vantaggio Biella. Poi Hall scalda l'ambiemte con un canestro inspiegabile, in gancio rovesciato da dietro il tabellone. Si sorprende anche lui stesso che sorride a lungo tornando in difesa.

Angelico infila la quinta marcia e De Vico infila la tripla del 48-30. Adesso è spettacolo rossoblù con Jazz che infila la sua seconda tripla della serata fissando sul +21 il punteggio. Il massimo vantaggio rossoblù arriva sul 54-30 grazie a un libero di Wheatle. Si allungano le difese e il match diventa tatticamente non perfetto ma divertente. Si va allultimo riposo con Biella avanti 60-41. Si avvicina l'anno di imbattibilità, si avvicina la 23esima vittoria. Siena sbraga e Biella colpisce raggiungendo il 69-41 con una tripla del solito Ferguson. Spazio ai giovani, come spesso accade, negli ultimi 4'. A segno Massone e Rattalino per l'83-55 finale. Ad uno ad uno standing ovation per i rossoblù che lasciano il parquet. Ha inizio la festa.

Angelico Biella-Siena 83-55

(17-18)-(21-10)-(22-13)-(23-14)

Angelico Biella: *Ferguson 23 (6/6-3/7), *Hall 13 (4/6-1/4), Massone 2 (1/1-0/1), *Venuto 3 (0/0-1/4), Pollone L. 3 (0/1-1/3), *De Vico 18 (2/3-4/7), Udom 9 (3/6-1/1), Wheatle 9 (0/0-0/1), Rattalino 4 (2/4-0/0), *Tessitori 4 (2/7-0/0), Pasqualini.

Mens Sana Siena: Masciarelli 7, *Harrel 23, Mascolo 2, Neri n.e., Videra 6, *Saccaggi 6, *Flamini 3, Pichi, *Myers 4, *Tavernari 4.

Risultati

Casale-Legnano 73-61, Virtus Roma-Ferentino 97-84, Rieti-Tortona 58-67, Reggio Calabria-Scafati 71-73, Agropoli-Gas Roma 68-77, Agrigento-Trapani 76-72, Treviglio-Latina 84-70, Angelico-Siena 83-55.

Classifica

Angelico 46, Tortona 42, Legnano 36, Virtus Roma e Agrigento 34, Casale e Treviglio 30, Trapani, Roma Gas e Latina 28, Siena e Rieti 26, Ferentino 24, Scafati 20, Reggio Calabria* 17, Agropoli 12.

*Penalizzata di un punto.

Fulvio Feraboli

© Riproduzione Riservata

Privacy Policy


La Presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito web www.biellacronaca.it (in seguito anche il “Sito”), in riferimento al trattamento dei dati personali dell’Utente che lo consulta (in seguito anche l’“Utente”).

Si tratta, in particolare, di un’informativa che è resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/03 recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” (in seguito anche “Codice Privacy”) a coloro che si collegano al Sito.

Il Sito è di proprietà di biellacronaca.it, CF 01838620027 (in seguito anche la “Società”), che garantisce il rispetto della normativa contenuta nel Codice Privacy.

La presente informativa è resa solo con riferimento al Sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’Utente tramite link.

L’Utente dovrà leggere attentamente la presente Privacy Policy prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale, di compilare qualunque modulo elettronico presente sul Sito stesso o di sottoscrivere una delle tipologie di abbonamento al quotidiano BiellaCronaca offerte sul Sito (in seguito anche “Abbonamento”).


1. Titolare del trattamento.

Il Titolare del trattamento è biellacronaca.it, CF 01838620027 ed il responsabile è il sig. Zola Mauro.


2. Tipologia di dati trattati e finalità di trattamento.

1) Dati di navigazione.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel normale esercizio, alcuni dati personali che vengono poi trasmessi implicitamente nell’uso dei protocolli di comunicazione Internet.

Si tratta di informazioni che, per loro natura, potrebbero, mediante associazioni ed elaborazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli Utenti (ad esempio, tramite l’indirizzo IP, i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si collegano al Sito, …) (in seguito anche i “Dati”).

I Dati vengono utilizzati solo per informazioni di tipo statistico (e sono, quindi, anonimi) e per controllare il corretto funzionamento del Sito e vengono cancellati subito dopo l’elaborazione.

I Dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito o della Società: salva questa eventualità, allo stato, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Nessun dato personale dell’Utente viene, in proposito, acquisito dal Sito, né viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale o di cookie persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi di tracciamento dell’Utente.

L’uso dei c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’Utente e svaniscono con la chiusura del bowser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del Sito

I menzionati cookie di sessione evitano, in ogni caso, il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione dell’Utente e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’Utente.

Per ulteriori approfondimenti circa le tipologie e modalità di utilizzo dei cookie da parte del Sito, è possibile consultare la Cookie Policy qui.

2) Dati forniti volontariamente dall’Utente.

Si tratta dei dati personali forniti direttamente dall’Utente all’atto della registrazione necessaria al fine di accedere al Sito e/o in particolari sezioni dello stesso od alla sottoscrizione di una tipologia di abbonamento proposta sul Sito, vale a dire tutte quelle informazioni personali che consentono l’identificazione dell’Utente (quali, ad esempio, nome e cognome, indirizzo, indirizzo di posta elettronica, numeri telefono, altri numeri e/o codici di identificazione personale) o che sono state inviate alla Società per partecipare alle attività del Sito (ad esempio, immagini o video).

L’invio facoltativo, esplicito o volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul Sito o la compilazione di moduli per la raccolta dei dati personali o l’invio di materiale audio/video comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inviati/inseriti.


3. Modalità del trattamento.

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati o manualmente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Sul punto, si evidenzia, tuttavia, che, presa coscienza dei rischi legati alla divulgazione di dati personali, nessun sistema è totalmente sicuro od a prova di manomissione da parte di hacker.

A tal fine, la Società evidenzia che sono state poste in essere, ai sensi degli artt. 33 e ss. del Codice Privacy, tutte le misure ragionevolmente necessarie per impedire e minimizzare i rischi dovuti ad accessi non autorizzati, trattamenti, alterazioni o distruzioni non autorizzate o contrarie alla legge.


4. Finalità del trattamento.


I dati personali sono trattati con le finalità di seguito indicate:

a) finalità connesse alla fornitura dei servizi e/o prodotti offerti dal Sito: a mero titolo esemplificativo, fornire i servizi e/o prodotti richiesti dall’Utente; consentire la partecipazione alle attività promosse dal Sito; gestire la comunità degli Utenti; gestire la registrazione al Sito; rispondere a specifiche richieste dell’Utente; adempiere ad obblighi di legge o contrattuali (od esercitare facoltà derivanti dal contratto). Il conferimento dei dati per tale finalità è necessario per usufruire dei servizi richiesti o di accedere al Sito.

b) Invio di comunicazioni commerciali (marketing) e vendita diretta: previo ottenimento del consenso espresso da parte dell’Utente, i dati personali potranno essere utilizzati a fini di invio di comunicazioni commerciali (marketing) e/o vendita diretta, tramite e-mail, fax, telefono ed ogni altra tecnologia di comunicazione a distanza, presente od in futuro sviluppata, per la promozione di beni e servizi propri o di soggetti terzi. Il conferimento dei dati per tale finalità è facoltativo ed un eventuale rifiuto al conferimento non comporterà l’impossibilità di usufruire dei servizi offerti dalla Società.

Tuttavia, anche in caso di consenso, l’Utente avrà comunque il diritto di opporsi, in tutto od in parte, al trattamento dei propri dati personali per finalità di marketing e/o vendita diretta, facendone semplice richiesta alla Società, senza alcuna formalità.


5. Ambito di comunicazione e diffusione.

Potranno venire a conoscenza dei dati personali dell'Utente, i soggetti nominati di volta in volta dalla Società quali responsabili od incaricati del trattamento, in particolare la società SOFTPLACE Srl, con sede legale in Via Massaua n. 6 – 13900 BIELLA (BI) – CF e P.IVA 02255690022 essendo, quest’ultima, incaricata dalla Società della gestione e della manutenzione del Sito.

I dati personali potranno essere comunicati a:

- società controllate/controllanti o collegate della Società, soggetti cessionari di azienda o di ramo d'azienda, società risultanti da possibili fusioni o scissioni della Società, i quali potranno utilizzarli per le medesime finalità specificate alle lettere a) e b) di cui sopra.

Previo ottenimento del consenso espresso dell'Utente, i dati personali potranno altresì essere comunicati a:

- altre società che svolgono attività nei settori dell'intrattenimento, delle produzioni audio/video, dei social networking;

- società partner commerciali, coinvolte in specifici progetti/iniziative promossi dalla Società sul Sito, cui l'Utente ha aderito.

Le suddette società potranno, a loro volta, utilizzarli per finalità di marketing, comunicazioni pubblicitarie e vendite diretta relativamente a beni e servizi propri o di terzi, tramite e-mail, fax, telefono e qualsiasi altra tecnica di comunicazione a distanza, presente od in futuro sviluppata. Tali soggetti agiranno come autonomi titolari del trattamento.

Il consenso alla comunicazione dei dati personali è facoltativo ed un eventuale rifiuto non comprometterà la possibilità di iscriversi al Sito e partecipare alle iniziative promosse dalla Società. Anche in caso di consenso, l'utente avrà comunque il diritto di opporsi, in tutto o in parte, alla comunicazione dei propri dati personali a tali soggetti terzi, nonché al loro successivo trattamento per finalità di marketing e/o vendita diretta, facendone semplice richiesta, senza alcuna formalità, alla Società od ai soggetti terzi cui i dati saranno eventualmente comunicati.

I dati personali dell'Utente non saranno in alcun modo diffusi al pubblico, fatta eccezione per l'eventuale pubblicazione sul Sito del nome, cognome o "nick name" dell'Utente o di immagini o video volontariamente inviate dall'Utente allo scopo precipuo di pubblicarle sul Sito.


6. Diritti del richiedente.

La Società informa che l'art. 7, primo comma, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice Privacy”) riconosce, al richiedente, specifici diritti che potranno essere esercitati in qualsiasi momento.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere l’indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, secondo comma, del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Ai sensi del menzionato art. 7, secondo comma, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, il richiedente ha il diritto di chiedere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle precedenti lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Le richieste andranno rivolte al titolare del trattamento.