ATLETICA LEGGERA 13-07-2016

Andrea Nicolo e Viviana Vellati campioni provinciali sui 5000 metri FOTOGALLERY

Assegnati ieri sera nel corso i “Tutti in pista 5000 party” ben 15 titoli sulla distanza: 125 i partecipanti

Andrea Nicolo e Viviana Vellati campioni provinciali sui 5000 metri FOTOGALLERY 2

Con il temporale che ha solo lambito il biellese nel pomeriggio e i tanti partecipanti alla manifestazione, “Tutti in pista 5000 party” è stata davvero una festa come era nella volontà degli organizzatori. Biella Running e Olimpia Runners non hanno lasciato  nulla al caso, fungendo da perfette “spalle” del Comitato Provinciale Fidal, gestore della manifestazione. 
 
Sei le “serie” corse per un totale di 125 atleti al via con una quindicina di presenze da fuori provincia: 113 coloro i quali hanno tagliato il traguardo. 
 
Già parlato in altro articolo delle prestazioni di Valeria Roffino e Valentina Costanza, analizziamo il meeting in ottica biellese: nell’occasione, infatti, venivano assegnati i titoli provinciali di tutte le categorie sulla distanza dei 5000 in pista.
 
Assoluto protagonista è stato l’ugibino Andrea Nicolo che vincendo la serie finale del meeting si è laureato campione provinciale assoluto precedendo il compagno di squadra Marco Gattoni, nonchè il triverese Francesco Nicola (Zegna). Tra le donne, invece, torna alla ribalta un’atleta che un paio di stagioni fa aveva fatto grandi cose, prima di fermarsi per vari problemi fisici: ha vinto il titolo assoluto Viviana Vellati (Atl. Candelo), precedendo Jenny Mainelli (Biella Running) e Barbara Merlo (Splendor Cossato). Ricordiamo che concorrono all’assegnazione del titolo provinciale solo gli atleti tesserati per società delle province di Biella e Vercelli. 
 
Per effetto di questo risultato, essendo Viviana Vellati una Master F40, come da regolamento non sono stati assegnati i titoli relativi alle categorie SF e SF35. Si aggiudicano, invece, il diritto alla “carica” di campione provinciale Sonia Destro (Zegna) tra le F45, Elena Quaregna (Biella Running) tra le F50, Gianna Annita Vaccari (Atl. Lessona) tra le F65 e Giovanna Augusti (Olimpia Running) tra le F70.
 
In ambito maschile a Marco Gattoni (Ugb) va il titolo Juniores, mentre Andrea Marchionatti (Biella Running) si aggiudica quello M35. A seguire, salendo di età vincono Alessandro Pisani (Atl. Candelo) tra gli M40, Luca Giovannini (Atl. Candelo) tra gli M45, Valentino Osiliero (Gaglianico 74) tra gli M50, Massimo Gremmo (Atl. Candelo), tra gli M55, Camillo Carelli (Pod. Vigliano) tra gli M60, Sergio Bertoli (Gaglianico 74) tra gli M65, Mario Secci (Gaglianico 74) tra gli M70 e, infine, Silvio Perin Mantello (Atl. Lessona) tra gli M75.
 
Pur se risultati validi solo per le statistiche rendiamo ora merito ai vincitori delle prime 5 “serie” (della 6ª e ultima abbiamo parlato in altro articolo). La prima del pomeriggio, alle 18, è andata al canavesano Roberto Bellini (22’27”) davanti a Massimo Moretto (La Vetta, 22’47”). La seconda è stata vinta nettamente dal 26enne Tiziano Valcauda (Gaglianico 74, 19’39”) davanti a Vanni Pozzo (M45 dell’Olimpia Runners, 20’45”). Nella terza galoppata solitaria dell’ultramaratoneta Marco Ghilardelli (Olimpia M35, 18’58”) davanti a Giorgio Brovarone (Pod. Vigliano M50, 20’02”). Quarta serie emozionante: Fausto Baratella (M45 del Gsa Pollone, 18’34”) comanda a lungo, ma viene sopravanzato nel finale da Gabriele Benavente (M40 dello Splendor) che va a vincere in 18’29”. Nella quinta, infine, lungo testa a testa tra Carlo Torello Viera (M35 del Genzianella) che vince in 17’44” precedendo di pochi metri Fabio Lovisetto (M40 del gaglianico 74, 17’51”).
 
Per concludere, le classifiche elaborate come di consueto da biellacronaca.it basandosi su quelle ufficiali, mettendo in risalto anche le varie categorie di età. E nella fotogallery tanti protagonisti della giornata.
 
 
Classifica Assoluta Femminile
 
1ª Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) 16'13”, 2ª Valentina Costanza (Esercito Italiano) 16'25”, 3ª Lara Giardino (Atl. Saluzzo) 17'40”, 4ª Lisa Migliorini (Runner Team Volpiano) 18'28”, 5ª Viviana Vellati (Atl. Candelo) 18'30”, 6ª Sara Borello (Atl. Canavesana) 19'23”, 7ª Jenny Mainelli (Biella Running) 19'38”, 8ª Giada Licandro (S. Stefano Borgomanero) 19'45”, 9ª Barbara Merlo (Splendor Cossato) 20'25”, 10ª Sonia Destro (Zegna Trivero) 21'04”, 11ª Debhora Li Sacchi (Olimpia Runners) 21'46”, 12ª Barbara Valsecchi (Biella Running) 22'07”, 13ª Patrizia Di Massimo (Gaglianico 74) 22'38”, 14ª Liliana Francesca Pagliero (Brancaleone Asti) 22'40”, 15ª Maria Enrica Tosi (Biella Running) 23'55”, 16ª Chiara Finotti (Biella Running) 24'03”, 17ª Antonella Rossetti (Biella Running) 24'04”, 18ª Anna Vannelli (Run Card) 24'20”, 19ª Elisa Pasi (La Vetta Running) 24'21”, 20ª Cinzia Stirparo (La Vetta Running) 26'02”, 21ª Elena Quaregna (Biella Running) 26'14”, 22ª Gianna Annita Vaccari (Atl. Lessona) 26'14”, 23ª Veronica Grosu (Atl. Candelo) 26'30”, 24ª Manuela Saccomano (La Vetta Running) 27'59”, 25ª Graziella Catto (La Vetta Running) 33'37”, 26ª Giovanna Augusti (Olimpia Runners) 42'47”.
 
Classifica Assoluta Maschile
1° Andrea Nicolo (Ugb Biella) 15'36”, 2° Marco Gattoni (Ugb Biella) 15'43”, 3° Francesco Nicola (Zegna Trivero) 16'05”, 4° Alessandro Pisani (Atl. Candelo) 16'12”, 5° Emanuele Ladetto (Alfieri Asti) 16'14”, 6° Denis Feruglio (Biella Running) 16'26”, 7° Andrea Marchionatti (Biella Running) 16'37”, 8° Policarpo Crisci (Gaglianico 74) 17'24”, 9° Valentino Osiliero (Gaglianico 74) 17'28”, 10° Marco Deusebio (Biella Running) 17'29”, 11° Carlo Torello Viera (Genzianella) 17'44”, 12° Matteo Biolcati Rinaldi (Biella Running) 17'46”, 13° Marco Ravetti (Biella Running) 17'51”, 13° Fabio Lovisetto (Gaglianico 74) 17'51”, 15° Luca Giovannini (Atl. Candelo) 17'54”, 16° Alberto Bagnasacco (Trivero 2001) 17'56”, 17° Roberto Sublimi (Biella Running) 18'00”, 18° Alexander Coen (Splendor Cossato) 18'16”, 19° Francesco De Napoli (Alfieri Asti) 18'17”, 20° Giuseppe Chieppa (Splendor Cossato) 18'28”, 21° Gabriele Benavente (Splendor Cossato) 18'29”, 22° Rui Manuel Da Costa (Braga Trecate) 18'30”, 23° Fausto Baratella (Gsa Pollone) 18'34”, 24° Emiliano Di Palma (Atl. Candelo) 18'47”, 25° Gabriele Cornella (Atl. Candelo) 18'55”, 26° Marco Ghilardelli (Olimpia Runners) 18'58”, 27° Giovanni Bonfante (Gaglianico 74) 19'06”, 28° Angelo Di Franco (Biella Running) 19'10”, 29° Mario De Nile (Splendor Cossato) 19'11”, 30° Massimo Gremmo (Atl. Candelo) 19'13”, 31° Andrea Miola (Zegna Trivero) 19'14”, 32° Nicola Falabella (Zegna Trivero) 19'15”, 33° Paolo Pistono (Atl. Candelo) 19'17”, 34° Luca Beltrami (Olimpia Runners) 19'21”, 35° Alberto Marutti (Biella Running) 19'25”, 36° Tiziano Berra (Atl. Candelo) 19'31”, 37° Tiziano Valcauda (Gaglianico 74) 19'39”, 37° Pablo Marino (Biella Running) 19'39”, 39° Manuel De Mori (Zegna Trivero) 19'46”, 40° Andrea Cominetti (Trinese) 19'49”, 41° Fabio Corniati (Pietro Micca Biella) 19'50”, 42° Christian Zegna (Biella Running) 19'56”, 43° Giorgio Brovarone (Podistica Vigliano) 20'02”, 44° Federico Sangiorgi (Biella Running) 20'03”, 45° Stefano Maggini (Podismo Di Sera) 20'07”, 46° Stefano Linty (La Vetta Running) 20'10”, 47° Carlo Aglietti (Olimpia Runners) 20'13”, 48° Nicola Mancino (Gsa Pollone) 20'17”, 49° Antonio Lebole (Gaglianico 74) 20'19”, 50° Massimiliano Padoan (Biella Running) 20'30”, 51° Matteo Robutti (Trinese) 20'36”, 52° Marco Eulogio (Biella Running) 20'41”, 53° Corrado Pezzini (Biella Running) 20'43”, 54° Andrea Nisi (Gaglianico 74) 20'46”, 55° Davide Eugenio Zappala' (Biella Running) 20'48”, 55° Vanni Pozzo (Olimpia Runners) 20'48”, 57° Paolo Fulchiero (Olimpia Runners) 20'49”, 58° Andrea Lupo (Gaglianico 74) 20'52”, 59° Camillo Carelli (Podistica Vigliano) 20'57”, 60° Carlo Grosso (Biella Running) 21'00”, 61° Franco Corniani (La Vetta Running) 21'03”, 62° Enrico Linty (La Vetta Running) 21'08”, 63° Matteo Aglietta (Pietro Micca Biella) 21'15”, 64° Gianluca Piana (Zegna Trivero) 21'24”, 65° Roberto Danasino (Gaglianico 74) 21'37”, 66° Salvatore Di Blasi (Olimpia Runners) 21'51”, 67° Sergio Bertoli (Gaglianico 74) 22'09”, 68° Mauro Peria (Biella Running) 22'22”, 69° Marco Mainardi (Biella Running) 22'27”, 69° Roberto Bellini (Rivarolo 77) 22'27”, 71° Andrea Pozzo (Biella Running) 22'32”, 72° Massimo Moretto (La Vetta Running) 22'47”, 73° Giorgio Limberti (Olimpia Runners) 22'55”, 74° Mario Secci (Gaglianico 74) 23'20”, 75° Giuliano Pavan (Gsa Pollone) 23'47”, 76° Roberto Zago (Podistica Vigliano) 24'07”, 77° Celso Sodo (Atl. Candelo) 24'14”, 78° Valter Mocco (Podistica Vigliano) 24'17”, 79° Antonello Formaggio (Olimpia Runners) 24'18”, 80° Giuliano Botalla (Olimpia Runners) 24'25”, 81° Corrado Hary (Biella Running) 24'46”, 82° Sergio Filippi (Gaglianico 74) 25'45”, 83° Simone Perona (Biella Running) 25'58”, 84° Marco Pavan (Gaglianico 74) 26'05”, 85° Oscar Gubernati (Atl. Lessona) 29'36”, 86° Silvio Perin Mantello (Atl. Lessona) 30'53”. 
 
Classifica Ajpsf
1ª Valeria Roffino (Fiamme Azzurre) 16'13”, 2ª Valentina Costanza (Esercito Italiano) 16'25”, 3ª Lisa Migliorini (Runner Team Volpiano) 18'28”, 4ª Sara Borello (Atl. Canavesana) 19'23”, 5ª Giada Licandro (S. Stefano Borgomanero) 19'45”, 6ª Barbara Merlo (Splendor Cossato) 20'25”, 7ª Debhora Li Sacchi (Olimpia Runners) 21'46”. 
 
Classifica Sf35
1ª Lara Giardino (Atl. Saluzzo) 17'40”, 2ª Maria Enrica Tosi (Biella Running) 23'55”, 3ª Antonella Rossetti (Biella Running) 24'04”. 
 
Classifica Sf40
1ª Viviana Vellati (Atl. Candelo) 18'30”, 2ª Jenny Mainelli (Biella Running) 19'38”, 3ª Patrizia Di Massimo (Gaglianico 74) 22'38”, 4ª Chiara Finotti (Biella Running) 24'03”, 5ª Elisa Pasi (La Vetta Running) 24'21”, 6ª Cinzia Stirparo (La Vetta Running) 26'02”, 7ª Manuela Saccomano (La Vetta Running) 27'59”. 
 
Classifica Sf45
1ª Sonia Destro (Zegna Trivero) 21'04”, 2ª Barbara Valsecchi (Biella Running) 22'07”, 3ª Liliana Francesca Pagliero (Brancaleone Asti) 22'40”. 
 
Classifica Sf50
1ª Anna Vannelli (Run Card) 24'20”, 2ª Elena Quaregna (Biella Running) 26'14”, 3ª Veronica Grosu (Atl. Candelo) 26'30”, 4ª Graziella Catto (La Vetta Running) 33'37”. 
 
Classifica Sf65
1ª Gianna Annita Vaccari (Atl. Lessona) 26'14”. 
 
Classifica Sf70
1ª Giovanna Augusti (Olimpia Runners) 42'47”. 
 
Classifica Junior Maschile
1° Marco Gattoni (Ugb Biella) 15'43”. 
 
Classifica Psm
1° Andrea Nicolo (Ugb Biella) 15'36”, 2° Francesco Nicola (Zegna Trivero) 16'05”, 3° Emanuele Ladetto (Alfieri Asti) 16'14”, 4° Denis Feruglio (Biella Running) 16'26”, 5° Marco Ravetti (Biella Running) 17'51”, 6° Luca Beltrami (Olimpia Runners) 19'21”, 7° Tiziano Valcauda (Gaglianico 74) 19'39”, 8° Christian Zegna (Biella Running) 19'56”, 9° Simone Perona (Biella Running) 25'58”. 
 
Classifica Sm35
1° Andrea Marchionatti (Biella Running) 16'37”, 2° Carlo Torello Viera (Genzianella) 17'44”, 3° Matteo Biolcati Rinaldi (Biella Running) 17'46”, 4° Emiliano Di Palma (Atl. Candelo) 18'47”, 5° Marco Ghilardelli (Olimpia Runners) 18'58”, 6° Giovanni Bonfante (Gaglianico 74) 19'06”, 7° Paolo Pistono (Atl. Candelo) 19'17”, 8° Pablo Marino (Biella Running) 19'39”, 9° Manuel De Mori (Zegna Trivero) 19'46”, 10° Fabio Corniati (Pietro Micca Biella) 19'50”, 11° Andrea Lupo (Gaglianico 74) 20'52”. 
 
Classifica Sm40
1° Alessandro Pisani (Atl. Candelo) 16'12”, 2° Policarpo Crisci (Gaglianico 74) 17'24”, 3° Marco Deusebio (Biella Running) 17'29”, 4° Fabio Lovisetto (Gaglianico 74) 17'51”, 5° Giuseppe Chieppa (Splendor Cossato) 18'28”, 6° Gabriele Benavente (Splendor Cossato) 18'29”, 7° Andrea Miola (Zegna Trivero) 19'14”, 8° Andrea Cominetti (Trinese) 19'49”, 9° Federico Sangiorgi (Biella Running) 20'03”, 10° Stefano Maggini (Podismo Di Sera) 20'07”, 11° Massimiliano Padoan (Biella Running) 20'30”, 12° Matteo Robutti (Trinese) 20'36”, 13° Davide Eugenio Zappalà (Biella Running) 20'48”, 14° Paolo Fulchiero (Olimpa Runners) 20'49”, 15° Matteo Aglietta (Pietro Micca Biella) 21'15”, 16° Marco Mainardi (Biella Running) 22'27”, 17° Giorgio Limberti (Olimpia Runners) 22'55”. 
 
Classifica Sm45
1° Luca Giovannini (Atl. Candelo) 17'54”, 2° Alberto Bagnasacco (Trivero 2001) 17'56”, 3° Alexander Coen (Splendor Cossato) 18'16”, 4° Fausto Baratella (Gsa Pollone) 18'34”, 5° Gabriele Cornella (Atl. Candelo) 18'55”, 6° Angelo Di Franco (Biella Running) 19'10”, 7° Alberto Marutti (Biella Running) 19'25”, 8° Stefano Linty (La Vetta Running) 20'10”, 9° Vanni Pozzo (Olimpia Runners) 20'48”, 10° Carlo Grosso (Biella Running) 21'00”, 11° Andrea Pozzo (Biella Running) 22'32”, 12° Massimo Moretto (La Vetta Running) 22'47”, 13° Antonello Formaggio (Olimpia Runners) 24'18”. 
 
Classifica Sm50
1° Valentino Osiliero (Gaglianico 74) 17'28”, 2° Roberto Sublimi (Biella Running) 18'00”, 3° Mario De Nile (Splendor Cossato) 19'11”, 4° Nicola Falabella (Zegna Trivero) 19'15”, 5° Giorgio Brovarone (Podistica Vigliano) 20'02”, 6° Carlo Aglietti (Olimpia Runners) 20'13”, 7° Nicola Mancino (Gsa Pollone) 20'17”, 8° Antonio Lebole (Gaglianico 74) 20'19”, 9° Marco Eulogio (Biella Running) 20'41”, 10° Corrado Pezzini (Biella Running) 20'43”, 11° Enrico Linty (La Vetta Running) 21'08”, 12° Salvatore Di Blasi (Olimpia Runners) 21'51”, 13° Mauro Peria (Biella Running) 22'22”, 14° Roberto Bellini (Rivarolo 77) 22'27”, 15° Corrado Hary (Biella Running) 24'46”, 16° Marco Pavan (Gaglianico 74) 26'05”. 
 
Classifica Sm55
1° Francesco De Napoli (Alfieri Asti) 18'17”, 2° Rui Manuel Da Costa (Braga Trecate) 18'30”, 3° Massimo Gremmo (Atl. Candelo) 19'13”, 4° Tiziano Berra (Atl. Candelo) 19'31”, 5° Andrea Nisi (Gaglianico 74) 20'46”, 6° Franco Corniani (La Vetta Running) 21'03”, 7° Gianluca Piana (Zegna Trivero) 21'24”, 8° Valter Mocco (Podistica Vigliano) 24'17”, 9° Sergio Filippi (Gaglianico 74) 25'45”. 
 
Classifica Sm60
1° Camillo Carelli (Podistica Vigliano) 20'57”, 2° Roberto Danasino (Gaglianico 74) 21'37”, 3° Giuliano Pavan (Gsa Pollone) 23'47”, 4° Roberto Zago (Podistica Vigliano) 24'07”, 5° Celso Sodo (Atl. Candelo) 24'14”. 
 
Classifica Sm65
1° Sergio Bertoli (Gaglianico 74) 22'09”, 2° Oscar Gubernati (Atl. Lessona) 29'36”. 
 
Classifica Sm70
1° Mario Secci (Gaglianico 74) 23'20”, 2° Giuliano Botalla (Olimpia Runners) 24'25”. 
 
Classifica Sm75
1° Silvio Perin Mantello (Atl. Lessona) 30'53”.

© Riproduzione Riservata

Privacy Policy


La Presente Privacy Policy ha lo scopo di descrivere le modalità di gestione del sito web www.biellacronaca.it (in seguito anche il “Sito”), in riferimento al trattamento dei dati personali dell’Utente che lo consulta (in seguito anche l’“Utente”).

Si tratta, in particolare, di un’informativa che è resa ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/03 recante il “Codice in materia di protezione dei dati personali” (in seguito anche “Codice Privacy”) a coloro che si collegano al Sito.

Il Sito è di proprietà di biellacronaca.it, CF 01838620027 (in seguito anche la “Società”), che garantisce il rispetto della normativa contenuta nel Codice Privacy.

La presente informativa è resa solo con riferimento al Sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’Utente tramite link.

L’Utente dovrà leggere attentamente la presente Privacy Policy prima di inoltrare qualsiasi tipo di informazione personale, di compilare qualunque modulo elettronico presente sul Sito stesso o di sottoscrivere una delle tipologie di abbonamento al quotidiano BiellaCronaca offerte sul Sito (in seguito anche “Abbonamento”).


1. Titolare del trattamento.

Il Titolare del trattamento è biellacronaca.it, CF 01838620027 ed il responsabile è il sig. Zola Mauro.


2. Tipologia di dati trattati e finalità di trattamento.

1) Dati di navigazione.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel normale esercizio, alcuni dati personali che vengono poi trasmessi implicitamente nell’uso dei protocolli di comunicazione Internet.

Si tratta di informazioni che, per loro natura, potrebbero, mediante associazioni ed elaborazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli Utenti (ad esempio, tramite l’indirizzo IP, i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si collegano al Sito, …) (in seguito anche i “Dati”).

I Dati vengono utilizzati solo per informazioni di tipo statistico (e sono, quindi, anonimi) e per controllare il corretto funzionamento del Sito e vengono cancellati subito dopo l’elaborazione.

I Dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito o della Società: salva questa eventualità, allo stato, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

Nessun dato personale dell’Utente viene, in proposito, acquisito dal Sito, né viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale o di cookie persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi di tracciamento dell’Utente.

L’uso dei c.d. cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell’Utente e svaniscono con la chiusura del bowser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del Sito

I menzionati cookie di sessione evitano, in ogni caso, il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione dell’Utente e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’Utente.

Per ulteriori approfondimenti circa le tipologie e modalità di utilizzo dei cookie da parte del Sito, è possibile consultare la Cookie Policy qui.

2) Dati forniti volontariamente dall’Utente.

Si tratta dei dati personali forniti direttamente dall’Utente all’atto della registrazione necessaria al fine di accedere al Sito e/o in particolari sezioni dello stesso od alla sottoscrizione di una tipologia di abbonamento proposta sul Sito, vale a dire tutte quelle informazioni personali che consentono l’identificazione dell’Utente (quali, ad esempio, nome e cognome, indirizzo, indirizzo di posta elettronica, numeri telefono, altri numeri e/o codici di identificazione personale) o che sono state inviate alla Società per partecipare alle attività del Sito (ad esempio, immagini o video).

L’invio facoltativo, esplicito o volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul Sito o la compilazione di moduli per la raccolta dei dati personali o l’invio di materiale audio/video comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inviati/inseriti.


3. Modalità del trattamento.

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati o manualmente per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.

Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Sul punto, si evidenzia, tuttavia, che, presa coscienza dei rischi legati alla divulgazione di dati personali, nessun sistema è totalmente sicuro od a prova di manomissione da parte di hacker.

A tal fine, la Società evidenzia che sono state poste in essere, ai sensi degli artt. 33 e ss. del Codice Privacy, tutte le misure ragionevolmente necessarie per impedire e minimizzare i rischi dovuti ad accessi non autorizzati, trattamenti, alterazioni o distruzioni non autorizzate o contrarie alla legge.


4. Finalità del trattamento.


I dati personali sono trattati con le finalità di seguito indicate:

a) finalità connesse alla fornitura dei servizi e/o prodotti offerti dal Sito: a mero titolo esemplificativo, fornire i servizi e/o prodotti richiesti dall’Utente; consentire la partecipazione alle attività promosse dal Sito; gestire la comunità degli Utenti; gestire la registrazione al Sito; rispondere a specifiche richieste dell’Utente; adempiere ad obblighi di legge o contrattuali (od esercitare facoltà derivanti dal contratto). Il conferimento dei dati per tale finalità è necessario per usufruire dei servizi richiesti o di accedere al Sito.

b) Invio di comunicazioni commerciali (marketing) e vendita diretta: previo ottenimento del consenso espresso da parte dell’Utente, i dati personali potranno essere utilizzati a fini di invio di comunicazioni commerciali (marketing) e/o vendita diretta, tramite e-mail, fax, telefono ed ogni altra tecnologia di comunicazione a distanza, presente od in futuro sviluppata, per la promozione di beni e servizi propri o di soggetti terzi. Il conferimento dei dati per tale finalità è facoltativo ed un eventuale rifiuto al conferimento non comporterà l’impossibilità di usufruire dei servizi offerti dalla Società.

Tuttavia, anche in caso di consenso, l’Utente avrà comunque il diritto di opporsi, in tutto od in parte, al trattamento dei propri dati personali per finalità di marketing e/o vendita diretta, facendone semplice richiesta alla Società, senza alcuna formalità.


5. Ambito di comunicazione e diffusione.

Potranno venire a conoscenza dei dati personali dell'Utente, i soggetti nominati di volta in volta dalla Società quali responsabili od incaricati del trattamento, in particolare la società SOFTPLACE Srl, con sede legale in Via Massaua n. 6 – 13900 BIELLA (BI) – CF e P.IVA 02255690022 essendo, quest’ultima, incaricata dalla Società della gestione e della manutenzione del Sito.

I dati personali potranno essere comunicati a:

- società controllate/controllanti o collegate della Società, soggetti cessionari di azienda o di ramo d'azienda, società risultanti da possibili fusioni o scissioni della Società, i quali potranno utilizzarli per le medesime finalità specificate alle lettere a) e b) di cui sopra.

Previo ottenimento del consenso espresso dell'Utente, i dati personali potranno altresì essere comunicati a:

- altre società che svolgono attività nei settori dell'intrattenimento, delle produzioni audio/video, dei social networking;

- società partner commerciali, coinvolte in specifici progetti/iniziative promossi dalla Società sul Sito, cui l'Utente ha aderito.

Le suddette società potranno, a loro volta, utilizzarli per finalità di marketing, comunicazioni pubblicitarie e vendite diretta relativamente a beni e servizi propri o di terzi, tramite e-mail, fax, telefono e qualsiasi altra tecnica di comunicazione a distanza, presente od in futuro sviluppata. Tali soggetti agiranno come autonomi titolari del trattamento.

Il consenso alla comunicazione dei dati personali è facoltativo ed un eventuale rifiuto non comprometterà la possibilità di iscriversi al Sito e partecipare alle iniziative promosse dalla Società. Anche in caso di consenso, l'utente avrà comunque il diritto di opporsi, in tutto o in parte, alla comunicazione dei propri dati personali a tali soggetti terzi, nonché al loro successivo trattamento per finalità di marketing e/o vendita diretta, facendone semplice richiesta, senza alcuna formalità, alla Società od ai soggetti terzi cui i dati saranno eventualmente comunicati.

I dati personali dell'Utente non saranno in alcun modo diffusi al pubblico, fatta eccezione per l'eventuale pubblicazione sul Sito del nome, cognome o "nick name" dell'Utente o di immagini o video volontariamente inviate dall'Utente allo scopo precipuo di pubblicarle sul Sito.


6. Diritti del richiedente.

La Società informa che l'art. 7, primo comma, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice Privacy”) riconosce, al richiedente, specifici diritti che potranno essere esercitati in qualsiasi momento.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere l’indicazione:

a) dell'origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, secondo comma, del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

Ai sensi del menzionato art. 7, secondo comma, del D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196, il richiedente ha il diritto di chiedere:

a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l'attestazione che le operazioni di cui alle precedenti lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

Le richieste andranno rivolte al titolare del trattamento.