OPERA POP A ZUMAGLIA UN FINE SETTIMANA DI SPETTACOLI

Il meteo sta rovinando le “nozze d’argento” di Teatrando, che con “OperaPop” sta celebrando 25 anni di spettacoli itineranti al Brich di Zumaglia. Delle sei repliche già proposte sulle otto previste, solo due non sono state interrotte o condizionate dalla pioggia. Ecco perché la compagnia ha deciso di ampliare la proposta, aggiungendo una data nell’ultimo fine settimana del mese.

Dedicato quest’anno all’opera lirica, il percorso si snoda, come sempre, tra i sentieri del parco fino a raggiungere il panoramico Castello. Le undici scene offrono un susseguirsi di storie che riprendono personaggi e trame delle celebri opere dei grandi compositori (tanto Verdi e poi Puccini, Rossini, Bellini, Donizetti, Mascagni, Cherubini e anche Wagner, Mozart, Gluck), ma anche situazioni che rimandano al mondo della lirica in generale (dialoghi nei camerini, chiacchiere nei palchi, imprevisti in scena), sempre rivisitate con taglio divertito e giocoso. Il tutto si dipana in un tripudio di musica e gorgheggi, proposti a piccoli assaggi e in modo inusuale, per sorprendere gli appassionati del genere e incuriosire i meno esperti.

Oltre trenta gli attori in scena, cui ad ogni replica se ne aggiunge un’altra decina di supporto per gestire il “dietro le quinte” e per accogliere e guidare al meglio gli spettatori. Previsto anche un servizio bar che ad ogni fine settimana è dedicato a un’opera diversa: si chiuderà con l’Aida.

Ultime repliche, sempre con ingresso a gruppi ogni 20 minuti: Giovedì 26 (dalle 21.00 alle 22.00), Venerdì 27 (dalle 20.40 alle 22.00) e Sabato 28 (dalle 20.40 alle 22.20). Biglietto: 13 euro (intero), 10 (ridotto), gratuito (under 10). Info: 333.5283350.

 

Tag:, ,