NUOTO PINNATO, PIOGGIA DI MEDAGLIE D’ORO PER IL NUOTO CLUB PRALINO

A Genova arriva anche un record italiano per Giorgia Destefani. Ori per Gaia Ravioli, Carolina Trocca, Piero Pernici e Federico Alberto.

Si é svolto il decimo Trofeo Luigi Ferraro di nuoto pinnato presso la piscina Sciorba a Genova dove abbiamo visto gli atleti nella nuoto club pralino entrare in vasca più forti che mai. Le migliori prestazioni sono state quelle di Giorgia Destefani che ha strappato tre ori nei 50, 100, 200 metri mono confermando i suoi tempi e con uno dei quali la scorsa settimana ha realizzato il nuovo record italiano di prima categoria nei 50 pinne. Le compagne Giulia Fetescu e Giulia Cerchi hanno conquistato rispettivamente il secondo posto nei 100 pinne e il terzo nei 100 e 200 pinne. Nell’ambito di categoria assoluta troviamo Gaia Savioli che conquista due ori nei 50 e 100 mono e un argento nei 200 mono e la sorella Melissa Savioli si posiziona seconda dopo di lei nei 50 mono. Inoltre Carolina Trocca conquista tre ori nei 50 mono, 100mono, 400 pinne; Ilaria Ramella arriva terza nei 100 pinne e Francesca Gamberini si posiziona anche lei  terza nei 50 pinne. Passando ai maschi, Pietro Pernici ha conquistato due ori nei 50 pinne e 100 mono e Federico Alberto si posiziona primo sia nei 50 pinne sia nei 200 pinne e secondo nei 100 pinne. Inoltre la squadra ha portato a casa un bronzo nella staffetta mista 4×100 pinne. Ma non è tutto: è stato realizzato il ricordo italiano nella 4×100 mono in vasca da 25 metri di prima categoria.

Ottimi risultati anche per gli altri atleti che hanno partecipato e migliorato le loro prestazioni: Mariaelena Dama, Valentina Basso, Alessia Regazzo, Vittorio Belotti, Danasino Alice, Valentina Castellano, Carlotta Colombo, Amedeo Actis, Edoardo Bertella, Alessio Gariazzo, Greta Trocca e Anna Pozzati. Tutti questi grandi risultati hanno portato la squadra in quinta posizione generale tra le squadre.

Tutto questo è anche merito degli allenatori Emiliano Zanella e Monica Facelli che sono fieri del loro lavoro che tutti i giorni fanno con i loro ragazzi. Prossimo appuntamento a Milano per i campionati italiani di fondo in acque libere.

Tag:, , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*