NOVE POSTI DI LAVORO IN VALLE ELVO,

La durata del cantiere è di 260 giorni. Età minima per partecipare è 45 anni.

Ci sarà tempo fino al prossimo 31 agosto per presentare domanda per aggiudicarsi uno dei 9 posti di lavoro messi a disposizione dall’Unione Montana della Valle Elvo.
Si tratta di un cantiere di lavoro per l’avviamento disoccupati iscritti nelle liste del Centro per l’Impiego di Biella. La durata del cantiere sarà di 260 giornate lavorative (5 ore e per 5 giorni alla settimana).
I lavoratori che otterranno l’impiego manterranno la figura giuridica di disoccupati e l’iscrizione nelle liste del Centro per l’Impiego. La partecipazione dei lavoratori al cantiere è volontaria e non istituisce nessun rapporto di lavoro con l’Ente gestore né costituisce titolo professionale per la partecipazione a concorsi e/o assunzioni nell’Unione Montana o dei Comuni associati.
Il cantiere è rivolto prevalentemente ai residenti nei Comuni di: Sordevolo, Graglia, Netro, Donato, Zubiena, Mongrando, Occhieppo Inferiore e nell’Unione Montana Valle Elvo, prioritariamente a disoccupati con età superiore o uguale a 45 anni con basso livello di istruzione e disoccupati appartenenti a nuclei familiari in particolare stato di bisogno/difficoltà, certificato dai Servizi Socio Assistenziali territoriali.
Potranno partecipare lavoratori o lavoratrici provenienti da cantiere precedente terminato nel corso dell’anno 2017. Potranno inoltre partecipare i disoccupati che hanno partecipato a cantieri precedenti che si sono conclusi entro dodici mesi dall’avvio previsto dal presente cantiere, e quindi cantieri ultimati entro lo scorso mese di maggio 2017.
L’indennità giornaliera è di 24,46 euro al lordo delle ritenute Irpef. Il cantiere è rivolto prevalentemente ai residenti nei Comuni della Valle Elvo, prioritariamente disoccupati con età superiore a 45 anni e disoccupati appartenenti a nuclei familiari in particolare stato di bisogno. La domanda è scaricabile dal sito internet www.cmve.it.

Tag:, , , , ,

Comments are closed.