NO AL CEMENTO NELL’ULTIMO POLMONE VERDE DI COSSATO, NASCE IL COMITATO VALLE DEGLI ORTI

La volontà dell’amministrazione di Cossato di permettere la costruzione di una struttura commerciale nella grande area verde a ridosso del centro città non sembra essere gradita da larga parte dei cittadini.

Ad oggi si è costituito un Comitato Spontaneo, denominato ‘VALLE DEGLI ORTI’, così chiamato perché al momento risulta occupato da diversi piccoli appezzamenti di orti gestiti da privati.
“Lo scopo è quello di sensibilizzare l’Amministrazione Comunale al rispetto del verde in una città che, per conformazione e storia, potrebbe e dovrebbe puntare a favorire il recupero di immobili esistenti inutilizzati, evitando la cementificazione selvaggia delle poche aree verdi disponibili -commentano gli organizzatori-. Il Comitato Valle Degli Orti, privo di connotazione politica, è nato dall’esigenza di proteggere l’area verde tra via Trieste e Via Matteotti, terreno sul quale la prossima Variante al Piano Regolatore consentirà la realizzazione dell’ennesimo supermercato”.
I rappresentanti del Comitato Valle Degli Orti chiederanno a giorni un incontro a Sindaco e Assessore all’urbanistica presentando istanza a rivedere le loro posizioni circa la Variante al P.R.
Il Comitato “ritiene opportuno utilizzare l’area, già adibita a Spazio Pubblico (SP), per realizzare una zona attrezzata a verde, più utile alla città di un ulteriore supermercato, e fa appello a tutti i cittadini interessati affinché partecipino all’incontro organizzato per venerdì 26 gennaio alle ore 20,30, presso la sala Eventi di Villa Ranzoni, a Cossato, dove sarà possibile confrontarsi sul tema”.
Il Comitato sarà presente in Cossato con un gazebo per una raccolta firme a salvaguardia dell’aerea verde sabato 20 dalle 9 alle 18 in piazza Chiesa e mercoledì 24 presso il mercato cittadino.

Tag:, , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*