MI HA INVESTITO UN AGNELLO E GLI INVADE IL TERRENO CON LE PECORE

Scoppiata una lite ieri a Quaregna.

Erano le 19 quando sono dovuti intervenite i Carabinieri a Quaregna per una lite in corso tra due persone. Un pastore di 48 anni residente a Camandona ha invaso con il suo gregge di pecore il terreno privato di proprietà di un 64enne. Il figlio di quest’ultimo avrebbe chiesto invano al 48enne di uscire dalla proprietà. La risposta negativa arriverebbe da un presunto investimento di un suo agnello da parte del proprietario stesso con l’auto. I Carabinieri hanno riportato alla calma le parti  ma non si escludono eventuali possibili querele per entrambi le parti.

Tag:, , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*