MANCA DA DUE GIORNI AL LAVORO E IL CELLULARE E’ SPENTO

E’ una giovane di 25 anni residente a Biella ritrovata a casa di una parente.

Al secondo giorno di assenza dal lavoro in un ristorante, la collega si insospettisce e prova a rintracciarè più volte l’amica 25enne al cellulare ma senza esito perchè risulta spento. Non sapendo a chi chiedere notizie allerta così i Carabinieri. Dopo una breve ricerca i militari vengono a sapere che la giovane era già stata ricoverata in precedenza al pronto soccorso per problemi di salute. La madre contattata dai militari riferisce che la figlia si trova attualmente da una zia in quanto aveva accusato un malore proprio in quei giorni.
Tag:, , , ,