LUNEDI’ PROSSIMO LA GIORNATA REGIONALE DELLA PROTEZIONE CIVILE

Lunedì 5 novembre si celebra la 24a Giornata regionale della Protezione civile, che rappresenta un’occasione per riflettere sugli aspetti della conoscenza e pianificazione delle attività preventive e di soccorso volte alla tutela, all’incolumità e alla sicurezza della popolazione, dei beni e dell’ambiente. Inoltre, si pone come un evento simbolico che mette in evidenza l’importanza della collaborazione che su questi temi si realizza tra cittadini e istituzioni, come auspicato dal nuovo Codice.

L’impegno commemorativo della Regione Piemonte, oltre ad incoraggiare le diverse iniziative che nei mesi di settembre e ottobre si sono svolte sul territorio (esercitazioni, attività formative, incontri con cittadini, come il supporto alla campagna nazionale “Io non rischio2018”), sarà caratterizzato dal supporto alle attività organizzate per il 50° anniversario della gravissima alluvione che il 2 novembre 1968 colpì la Valle Mosso, in provincia di Biella, provocando 58 vittime, oltre 100 feriti e la distruzione di case, strade, ponti e 130 aziende tessili. Il momento culminante sarà sabato 10 novembre, quando a Valle Mosso, il paese che riportò il maggior numero di vittime (14), arriverà il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella.

Tag:, ,