LITE VIOLENTA CON LA EX COMPAGNA, DENUNCIATO UN UOMO

Violazione di domicilio e evasione sono i reati del residente a Biella. Continuano comunque altri accertamenti da parte della Polizia.
Urla, grida, voce grossa arrivano dall’appartamento vicino. Non esita un momento un residente della zona a chiedere l’intervento di una Volante della Polizia. Alle 23,30 di ieri, all’arrivo dei poliziotti, è in corso in un alloggio di un condominio di Biella una violenta lite verbale tra A.D di 28 anni residente a Biella e la sua ex compagna. Lui non accetta la separazione, per questo motivo si è recato a casa di lei. Dopo un controllo gli agenti notano che A.D. è già sottoposto a misure restrittive e quindi si trova in un posto dove non deve essere. Per questo motivo viene denunciato per violazione di domicilio e evasione. La giovane alla vista dei poliziotti non presenta segni di violenza fisica. La vicenda comunque non sembra essere terminata e ad oggi sono in corso ulteriori accertamenti da parte della Polizia.
Tag:, , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*