LITE TRA UNA 82ENNE E UN UOMO DI 73 PER CONTINUI RUMORI

Non ne poteva proprio più di essere disturbato a tutte le ore del giorno e della notte. E così ha avvisato i carabinieri.
“Non ne posso più disturba a tutte le ore e non importa se sia giorno o notte, le 4 o le 23” è stata questa la telefonata di un anziano di 73 anni ai carabinieri. Ieri sera la chiamata del biellese residente a Valle Mosso con la richiesta di intervento presso il condominio di residenza. La “disturbatrice” in questo caso è una pensionata di 82 anni che, a dire dell’uomo, non riesce a far silenzio mai. E così è nata una lite dopo l’ennesimo rumore molesto e c’è voluto l’intervento dei militari per riportare la calma tra i due condomini.
Tag:, ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*