LITE SUL BUS TRA IL CONTROLLORE E UNA GIOVANE SENZA BIGLIETTO

Secondo la biellese l’uomo l’avrebbe spinta.
Potrebbe avere strasciti legali la lite di ieri pomeriggio nei pressi della stazione di Cossato tra una 21enne di Biella e il controllore del bus dell’azienda di trasporti, Atap. E’ stata la giovane a richiedere l’intervento dei carabinieri dopo, a suo dire, aver ricevuto una spinta dal controllore dell’autobus salito sul mezzo per verificare i biglietti. La ragazza alla vista dell’uomo e sapendo di non essere provvista di biglietto avrebbe provato a scendere prima che l’uomo la fermasse (forse con una spinta) e la sanzionasse. Tutto da verificare così come la possibile querela della 21enne nei confronti del controllore. Se ciò avvenisse saranno i carabinieri ad accertare cosa realmente sia accaduto sul bus.
f.f.
Tag:, , , ,

Comments are closed.