LITE, ASSALITO DALLA RABBIA MANDA IN FRANTUMI IL VETRO POSTERIORE DELL’AUTO

E’ successo a Biella alle 18 di ieri pomeriggio.

Sono dovuti intervenire i carabinieri, allertati dalla donna, per calmare la lite in corso tra la stessa madre 55enne e il figlio di 23 anni, ieri alle 18 a Biella. I motivi economici sembrano essere la causa del violento diverbio scoppiato in auto. Infatti, appena parcheggiata la macchina, il giovane è sceso e ha chiuso la portiera in maniera violenta tanto da mandare in frantumi il lunotto posteriore. La donna impaurita dall’atteggiamento del ragazzo ha telelefonato al 112. L’intervento dei militari ha riportato la situazione sotto controllo.

f.f.

Tag:, , ,